18/09/2014
"Valutare per competere" - Incontro con Francesca Pasinelli (Telethon)
Giovedì 18 settembre è intervenuta Francesca Pasinelli, con una relazione dal titolo: "Valutare per competere" sulla ricerca italiana, sulla scarsità delle risorse economiche, pubbliche e private.

Non vi è dubbio che questo sia un problema serio nel nostro paese; è anche vero, d'altra parte, che si tende a trascurare un elemento molto più importante, che ha a che vedere con la qualità del sistema con cui vengono assegnati i finanziamenti alla ricerca. Come è allora possibile attrarre maggiori investimenti industriali stranieri per la ricerca accademica? Cosa può insegnare l'esperienza di Fondazione Telethon? A queste domande ha dato una risposta il Direttore generale della Fondazione Telethon.

Francesca Pasinelli, prima di diventare Direttore generale di Telethon ha ricoperto per dieci anni (1997-2007) l'incarico di Direttore scientifico presso la medesima Fondazione. Dal 2007 è Commendatore al Merito della Repubblica Italiana.
22/05/2014
Internazionalismo liberale - Policy Breakfast con Guido Lenzi
IBL ha ospitato Guido Lenzi, già Rappresentante Permanente presso l’OSCE a Vienna e Direttore dell’Istituto Europeo di Studi di Sicurezza a Parigi, lo scorso 22 maggio per discutere di "Internazionalismo Liberale. Attori e scenari del mondo globale".

Il tema, è trattato in un saggio che porta lo stesso nome, edito da Rubbettino Editore, disponibile qui.

Il video è disponibile sul nostro canale Twitcam: "Internazionalismo Liberale. Attori e scenari del mondo globale"
15/05/2014
Diritto e diritti oltre la Manica - Presentazione del libro di Claudio Martinelli
Lo scorso giovedì 15 maggio l'Istituto Bruno Leoni ha ospitato la presentazione del libro di Claudio Martinelli, "Diritto e diritti oltre la Manica: perché gli inglesi amano tanto il loro sistema giuridico" (Il Mulino, 2014).

Sono intervenuti, oltre all'autore:
Serena Sileoni (Vice-direttore generale, Istituto Bruno Leoni) - audio
Tommaso Edoardo Frosini (Professore ordinario di Diritto pubblico comparato, Università degli Studi Suor Orsola Benincasa – Napoli) - audio
Oscar Giannino (Editorialista, Il Messaggero) - audio

Le conclusioni di Claudio Martinelli: audio.

Claudio Martinelli insegna Diritto pubblico comparato e Diritto parlamentare nell’Università di Milano-Bicocca. Tra i suoi libri segnaliamo: «Le immunità costituzionali nell’ordinamento italiano e nel diritto comparato» (Giuffrè, 2008) 
e «Le radici del costituzionalismo» (Giappichelli, 2011).
07/05/2014
La battaglia antiprotezionista in Italia tra Otto e Novecento - Webinar con Luca Tedesco
Organizzato da IBL, ISFIL, Studenti Bocconiani Liberali - Milton Friedman Society, il webinar online "Per la difesa del consumatore e del contribuente. La battaglia antiprotezionista in Italia tra Otto e Novecento" si è svolto lo scorso mercoledì 7 maggio.
È intervenuto Luca Tedesco (Ricercatore in Storia contemporanea presso l'Università degli Studi Roma Tre), curatore della collana in ebook dell'IBL "Liberismi italiani".
08/05/2014
Kant and the Limits of Governmental Authority - Chris W. Surprenant
Giovedì 8 maggio si è svolto un incontro sul tema "Kant and the Limits of Governmental Authority".
È intervenuto Chris W. Surprenant (Assistant Professor of Philosophy and Director of the Tocqueville Project in Law, Liberty, and Morality, University of New Orleans) coordinato da Carlo Lottieri (Direttore Teoria politica, Istituto Bruno Leoni).
29/04/2014
Il voto svizzero sull’immigrazione - Incontro con Marco Salvi - Policy Breakfast
Martedì 29 aprile è intervenuto Marco Salvi, con una relazione dal titolo: "Il voto svizzero sull'immigrazione: un paese si gioca il futuro alle urne".

Marco Salvi, laurea in economia politica all'Università di Zurigo e dottorato al Politecnico Federale di Losanna, è project manager presso il think tank Avenir Suisse e docente di economia al Politecnico Federale di Zurigo.

In occasione dell' incontro Policy Breakfast ha parlato del referendum che si è tenuto in Svizzera nello scorso mese di febbraio, riguardante l'imposizione di un tetto massimo di stranieri che possono entrare ogni anno sul territorio svizzero.

Il video dell'incontro è disponibile QUI.
07/04/2014
La storia di Siena dal Medioevo ai giorni nostri - Intervento Mario Ascheri
07/04/2014
La storia di Siena dal Medioevo ai giorni nostri - Intervento Giovanni Chiodi
07/04/2014
La storia di Siena dal Medioevo ai giorni nostri - Intro Carlo Lottieri e intervento Giorgio Chittolini
Lunedì 7 aprile si è svolto l'incontro-dibattito sul volume "La storia di Siena" (Biblioteca dell’Immagine, 2014) di Mario Ascheri organizzato da IBL e Italia Medievale.
Insieme all'autore sono intervenuti Giorgio Chittolini (Università di Milano) e Giovanni Chiodi (Università di Milano Bicocca) coordinati da Carlo Lottieri (IBL).

Il video dell'incontro è disponibile QUI.
31/03/2014
6. “Anarchia, Stato e utopia”, tavola rotonda - Intervento Raimondo Cubeddu
31/03/2014
6. “Anarchia, Stato e utopia”, tavola rotonda - Intervento Ian Carter
31/03/2014
6. “Anarchia, Stato e utopia”, tavola rotonda - Intervento Marco Bassani
Lunedì 31 marzo si è svolto il sesto ed ultimo appuntamento del ciclo di seminari “Anarchia, Stato e utopia di Robert Nozick. Quarant’anni dopo" con Marco Bassani, Ian Carter e Raimondo Cubeddu
La registrazione video dell'incontro è disponibile QUI.
20/03/2014
Thomas Szasz. La critica psichiatrica come forma bioetica - Policy Breakfast con F. Codato
Giovedì 20 marzo l'Istituto Bruno Leoni ha ospitato Francesco Codato per l'appuntamento Policy Breakfast dal titolo: "Thomas Szasz. La critica psichiatrica come forma bioetica".
Il video dell'incontro è disponibile QUI.
13/03/2014
Big Data is worth absolutely nothing without big judgment - Daniel Caprio
Giovedì 13 marzo 2014 si è svolto un seminario con Daniel Caprio dal titolo: "Big Data is worth absolutely nothing without big judgment".

Daniel Caprio è Senior Strategic Advisor dello studio legale McKenna, Long & Aldridge (Washington, DC), dove si occupa degli aspetti legali e di policy relativi alla convergenza di internet, telecomunicazioni e tecnologia. In precedenza, tra il 2007 e il 2011, Caprio è stato consulente del Segretario della Sicurezza Interna degli Stati Uniti per le questioni attinenti alla privacy dei dati. Nel periodo 2004-2006 ha rivestito l'incarico di responsabile della privacy e di Vice Sottosegretario per la tecnologia presso il Dipartimento del Commercio degli Stati Uniti.

La registrazione video dell'incontro è disponibile QUI.
17/03/2014
5. “Anarchia, Stato e utopia”, Hayek, Nozick e la giustizia sociale - Stefano Moroni
Lunedì 17 marzo si è svolto il quinto appuntamento del ciclo di seminari “Anarchia, Stato e utopia di Robert Nozick. Quarant’anni dopo" con Stefano Moroni (Politecnico di Milano).

La registrazione video dell'incontro è disponibile QUI.
10/03/2014
4. “Anarchia, Stato e utopia”, Libertarismo e comunità - Carlo Lottieri
Lunedì 10 marzo si è svolto il quarto appuntamento del ciclo di seminari “Anarchia, Stato e utopia” di Robert Nozick. Quarant’anni dopo con Carlo Lottieri (IBL, Università di Siena).

La registrazione video dell'incontro è disponibile QUI.
03/03/2014
3. “Anarchia, Stato e utopia” - Libertarismo e welfare State - Alberto Mingardi
Lunedì 3 marzo si è svolto il terzo appuntamento del ciclo di seminari “Anarchia, Stato e utopia” di Robert Nozick. Quarant’anni dopo con Alberto Mingardi, Direttore Genarale IBL.

La registrazione video dell'incontro è disponibile QUI.
25/02/2014
Il capitalismo famigliare: opportunità o rischio per le imprese italiane?
Martedì 25 febbraio abbiamo presentato in ufficio lo studio "Family Firms, Corporate Governance, and Export" (PDF - Presentazione PPT) di Raoul Minetti, Pierluigi Murro e Susan Chun Zu nell'ambito dell'incontro "Il capitalismo famigliare: opportunità o rischio per le imprese italiane?".

Sono intervenuti Raoul Minetti (Michigan State University), Giacomo Foglia (Banca del Ceresio), Luca Garavoglia (Presidente, Gruppo Campari) coordinati da Carlo Stagnaro (Istituto Bruno Leoni).

Il video dell'incontro è disponibile QUI.
24/02/2014
2. “Anarchia, Stato e utopia” - Libertarismo e stato minimo - Nicola Iannello
Lunedì 24 febbraio si è svolto il secondo appuntamento del ciclo di seminari “Anarchia, Stato e utopia” di Robert Nozick. Quarant’anni dopo con Nicola Iannello, Fellow IBL.

La registrazione video dell'incontro è disponibile QUI.
17/02/2014
1. “Anarchia, Stato e utopia” - Il secondo Novecento e la riconsiderazione dello Stato - Alessandro Vitale
Lunedì 17 febbraio ha avuto inizio il ciclo di seminari Anarchia, Stato e utopia” di Robert Nozick. Quarant’anni dopo con l'intervento di Alessandro Vitale.

Nel 1974 il dibattito filosofico-politico americano veniva scosso dalla pubblicazione di un testo, Anarchia, Stato e utopia, opera di un giovane pensatore di nome Robert Nozick (1938-2002): un libro destinato a condizionare in maniera rilevante la discussione accademica sui temi dello Stato e della libertà individuale.

Pur muovendosi in parte al di fuori del suo ambito disciplinare, con Anarchia, Stato e utopia Nozick scrive non solo la sua opera che ha avuto maggiore eco, ma in qualche modo s’afferma quale possibile competitore del più importante e influente studioso di tali temi del tempo: John Rawls. Quest’ultimo solo tre anni prima aveva pubblicato Una teoria della giustizia e agli occhi di molti il testo di Nozick appare proprio la riposta libertarian e anti-statalista all’egualitarismo liberal rawlsiano.

Quarant’anni dopo la pubblicazione di quel testo, e dodici anni dopo la scomparsa dell’autore stesso, l’Istituto Bruno Leoni intende richiamare l’attenzione su Anarchia, Stato e utopia e su un progetto culturale che ha avuto una significativa influenza sulla filosofia politica contemporanea, e non solo su di essa.
Il seminario si propone d’introdurre all’epoca che vede emergere questo testo e soprattutto porterà a esaminare i vari aspetti dell’opera, concludendosi con una tavola rotonda a cui spetterà il compito di fare una valutazione complessiva, a quasi mezzo secolo di distanza, dell’importanza e del valore di quel libro.
20/02/2014
"E Mozart finì in una fossa comune. Vizi e virtù del copyright". Policy Breakfast con Fabio Macaluso - QeA
Giovedì 20 febbraio l'Istituto Bruno Leoni ha ospitato Fabio Macaluso per l'appuntamento Policy Breakfast dal titolo: "E Mozart finì in una fossa comune. Vizi e virtù del copyright".
Il video dell'incontro è disponibile QUI.
20/02/2014
"E Mozart finì in una fossa comune. Vizi e virtù del copyright". Policy Breakfast con Fabio Macaluso
Giovedì 20 febbraio l'Istituto Bruno Leoni ha ospitato Fabio Macaluso per l'appuntamento Policy Breakfast dal titolo: "E Mozart finì in una fossa comune. Vizi e virtù del copyright".

Avvocato dal 1989, Fabio Macaluso è stato Direttore Generale Affari Pubblici e Legali di 3 Italia, Direttore Affari Legali e Societari e Affari Pubblici Europei di Fastweb e Direttore Affari Legali e Societari di Wind e Omnitel Pronto Italia (oggi Vodafone Italia). E' stato socio fondatore e Managing Partner dello Studio Legale Associato Clarich, Libertini, Macaluso & Valli in Roma, Milano e Bruxelles, nonché Senior Partner della Società Italiana Brevetti in Roma e Milano. Vanta ampia esperienza nell'ambito della disciplina giuridica e della regolamentazione in materia di comunicazioni elettroniche, entertainment, proprietà intellettuale e copyrights e contrattualistica relativa all’utilizzo di contenuti tutelati sui media tradizionali e digitali. E’ autore di saggi ed articoli nelle materie indicate. Svolge attività di docenza presso la Scuola Post Graduate della LUISS Guido Carli di Roma.

Il video dell'incontro è disponibile QUI.
04/02/2014
La faccia nascosta della curva di Laffer - Enrico Colombatto
Martedì 4 febbraio l'Istituto Bruno Leoni ha organizzato un seminario con Enrico Colombatto dal titolo: "La faccia nascosta della curva di Laffer".
Colombatto ha discusso del suo saggio "An alternative to the Laffer curve: Theory and consequences", in corso di pubblicazione sulla Review of Austrian Economics.

Enrico Colombatto è Professore ordinario di Politica Economica nella Facoltà di Economia dell'Università di Torino. È inoltre direttore dell'International Centre for Economic Research (ICER), direttore delle ricerche dell'Institut de Recherches Economiques et Fiscales (IREF) e Senior fellow del Geopolitical Information Service (GIS). Ha insegnato e svolto attività di ricerca presso diverse università, tra cui Paris II, Aix Marseille III, Stanford, Northwestern. I suoi attuali interessi di ricerca riguardano temi di metodologia, economia internazionale, crescita e sviluppo, economia istituzionale. Il suo ultimo libro è Markets, Morals and Policy-Making: A New Defence of Free-Market Economics (New York, Routledge, 2011), di prossima pubblicazione, in traduzione italiana, per IBL Libri.
29/01/2014
La politica moderna tra scetticismo e fede - Q&A
A chiusura della presentazione del libro di Michael Oakeshott "La politica moderna tra scetticismo e fede" (Rubbettino, 2013), le domande dei presenti.
29/01/2014
La politica moderna tra scetticismo e fede - Salvatore Veca
L'intervento tenuto da Salvatore Veca (Professore ordinario di filosofia politica presso l’Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia) nel corso della la presentazione del libro di Michael Oakeshott "La politica moderna tra scetticismo e fede" (Rubbettino, 2013).
29/01/2014
La politica moderna tra scetticismo e fede - Giovanni Giorgini
L'intervento tenuto da Giovanni Giorgini (Professore ordinario di filosofia politica presso l'Università di Bologna) nel corso della la presentazione del libro di Michael Oakeshott "La politica moderna tra scetticismo e fede" (Rubbettino, 2013).
29/01/2014
La politica moderna tra scetticismo e fede - Intro A. Mingardi & intervento A.Carrino
Mercoledì 29 gennaio sì è tenuta la presentazione del libro di Michael Oakeshott La politica moderna tra scetticismo e fede (Rubbettino, 2013). Sono intervenuti Agostino Carrino (Professore ordinario di istituzioni di diritto pubblico presso l'Università degli Studi di Napoli Federico II e curatore dell'edizione italiana del volume), Giovanni Giorgini (Professore ordinario di filosofia politica presso l'Università di Bologna) e Salvatore Veca (Professore ordinario di filosofia politica presso l’Istituto Universitario di Studi Superiori di Pavia) moderati da Alberto Mingardi (Direttore Generale, IBL).

Per quanto poco noto in Italia, Michael Oakeshott è tra i più acuti e interessanti filosofi politici del Novecento.
Qual è il senso dell'attività di governo nel mondo moderno? In questo volume, Oakeshott ne coglie la contraddittorietà, dipendente da un vocabolario ambiguo, che rivela l'esistenza di due modi fondamentalmente opposti di concepire la politica e che si servono però degli stessi termini: per alcuni, una politica fondata sulla fede, per altri, una politica essenzialmente scettica. In tal modo, Oakeshott offre una griglia ermeneutica di prim'ordine per spiegare la storia politica moderna.
21/01/2014
Il contratto di coalizione in Germania e le sue conseguenze - Policy Breakfast
L'ospite dell'appuntamento Policy Breakfast di martedì 21 gennaio 2014, è stato Tobias Piller, corrispondente del Frankfurter Allgemeine Zeitung.

Economista, con studi a Regensburg e alla London School of Economics, in precedenza ha lavorato come redattore di economia presso il Frankfurter Allgemeine Zeitung. Segue l'Italia come corrispondente dal 1992. È stato presidente dell'Associazione della Stampa Estera nel 2007-2008, e lo è nuovamente dal 2011.

La registrazione video dell'incontro è disponibile qui.
11/12/2013
Intellettuali del piffero
Mercoledì 11 dicembre 2013, IBL ha ospitato Luca Mastrantonio autore del libro "Intellettuali del piffero. Come rompere l'incantesimo dei professionisti dell'impegno" (Marsilio Editori).

Luca Mastrantonio (Milano, 1979) è caposervizio del “Corriere della Sera” all’inserto “la Lettura”, dopo 9 anni al Riformista, dal 2002. Ha fatto radio (Radio3 e Radio24), tv (RaiCinema) e scritto i saggi Hugo Chávez. Il caudillo pop (Marsilio 2007) con Rossana Miranda e Irrazionalpopolare (Einaudi 2008) con Francesco Bonami. Suoi racconti e poesie sono apparsi in antologie e riviste.

La registrazione video dell'incontro è disponibile qui.
02/12/2013
Il tempo della politica e dei diritti
Lo scorso 2 dicembre si è tenuta la presentazione del libro di Raimondo Cubeddu, "Il tempo della politica e dei diritti" (IBLLibri, 2013).

Oltre all'autore sono intervenuti Carlo Lottieri (Direttore Dipartimento Teoria Politica, Istituto Bruno Leoni), Antonio Pilati (Consigliere d'amministrazione, RAI), Mario Ricciardi (Professore di Filosofia del Diritto, Università degli Studi di Milano), coordinati da Giovanni Sallusti (Direttore, L'Intraprendente).

La registrazione video dell'evento è disponibile QUI.
21/11/2013
Edilizia anno zero. Un'occasione per ripensare l'urbanistica - Policy Breakfast
Giovedì 22 novembre si è svolto il Policy Breakfast "Edilizia anno zero. Un'occasione per ripensare l'urbanistica" con Giancarlo Mengoli, avvocato specializzato in diritto urbanistico. Il suo ultimo libro è la "Introduzione al diritto urbanistico", Giuffrè 2012.


La registrazione video dell'incontro è disponibile qui.
05/11/2013
Liberalismo senza teoria, di Corrado Ocone
Lo scorso 5 novembre IBL ha ospitato la presentazione del libro Liberalismo senza teoria di Corrado Ocone (Rubbettino, 2013).

Insieme all'autore, sono intervenuti Luigi Marco Bassani (Professore di Storia delle dottrine politiche, Università degli Studi di Milano) e Stefano Moroni (Professore di Pianificazione e progettazione urbanistica e territoriale, Politecnico di Milano), coordinati da Giovanni Sallusti (Direttore, L'Intraprendente).

La registrazione video dell'incontro è disponibile qui.
28/10/2013
Legge, legislazione e libertà: la ricezione di Hayek in Italia
Lunedì 28 ottobre si è concluso il ciclo di seminari "Legge, legislazione e libertà" sull'opera di Friedrich von Hayek con l'intervento di Stefano Monti Bragadin sulla ricezione di Hayek in Italia.
25/10/2013
"Legge elettorale: da tabù a feticcio" - Policy Breakfast
Venerdì 25 ottobre si è svolto il Policy Breakfast "Legge elettorale: da tabù a feticcio" con Giovanni Guzzetta, avvocato cassazionista e Professore Ordinario di Istituzioni di Diritto Pubblico presso la Facoltà di Giurisprudenza dell'Università di Roma Tor Vergata.

Già membro del Comitato Promotore del referendum sulle leggi elettorali del 1991 e 1993, è stato Presidente del Comitato Promotore dei Referendum elettorali del 2009. E' autore di varie monografie e saggi di diritto costituzionale italiano, comunitario e comparato, tra cui: "Costituzione e regolamenti comunitari", Milano, Giuffrè, 1994; "Il diritto costituzionale di associarsi", Milano, Giuffrè, 2003; "Italia. Ultima chiamata", Milano, Rizzoli, 2008 e (insieme a Francesco Saverio Marini) di diverse edizioni del manuale "Diritto pubblico italiano ed europeo", Torino, Giappichelli.
21/10/2013
Legge, legislazione e libertà: oltre la democrazia
Lunedì 21 ottobre si è tenuto il penultimo incontro del ciclo di seminari "Legge, legislazione e libertà" sull'opera di Friedrich von Hayek.
Relatore Luigi Marco Bassani.
14/10/2013
Legge, legislazione e libertà: l’ordine di mercato
Lunedì 14 ottobre si è tenuto il quinto incontro del ciclo di seminari "Legge, legislazione e libertà" sull'opera di Friedrich von Hayek.
Relatore Alberto Mingardi.
07/10/2013
Legge, legislazione e libertà: oltre la giustizia redistributiva
Lunedì 7 ottobre si è tenuto il quarto incontro del ciclo di seminari "Legge, legislazione e libertà" sull'opera di Friedrich von Hayek.
Relatore Stefano Moroni.
30/09/2013
Legge, legislazione e libertà: contro la legislazione. Nomos e Thesis
Lunedì 30 settembre si è tenuto il terzo incontro del ciclo di seminari "Legge, legislazione e libertà" sull'opera di Friedrich von Hayek.
Relatrice Serena Sileoni.
26/09/2013
What's driving obesity? And is there a role for the state? - Policy Breakfat
Martedì 26 settembre 2013 si è svolto il Policy Breakfast "What's driving obesity? And is there a role for the state?" con Patrick Luciani (Senior fellow, Global Cities Institute at the University of Toronto).
Il suo ultimo libro "XXL: Obesity and the Limits of Shame", scritto insieme a Neil Seeman e pubblicato dalla University of Toronto Press, affronta il problema dell'obesità, proponendo politiche alternative rispetto a quelle fallimentari intraprese fino ad ora dai governi.

Il video dell'evento è disponibile qui
23/09/2013
Legge, legislazione e libertà: l’idea di diritto in Hayek e Leoni
Lunedì 23 settembre si è tenuto il secondo incontro del ciclo di seminari "Legge, legislazione e libertà" sull'opera di Friedrich von Hayek.
Relatore Carlo Lottieri.
07/05/2012
Discorso Bruno Leoni 2012 - Tyler Cowen
In occasione del Discorso Bruno Leoni 2012, importante conferenza pubblica a cadenza annuale, è intervenuto Tyler Cowen, Holbert C. Harris Professor of Economics presso la George Mason University e Direttore del Mercatus Center nella stessa Università.
Riconosciuto dall'Economist come uno degli economisti più influenti degli ultimi dieci anni, Cowen ha tenuto una conferenza dal titolo "La grande stagnazione globale e il futuro dell'euro".
24/01/2012
24 gennaio 2012 – Policy Breakfast – Gilberto Corbellini
Nel “Policy breakfast” del 24 gennaio, Gilberto Corbellini (professore ordinario di Storia della medicina alla Università "Sapienza" di Roma) ha tenuto un intervento dal titolo "La scienza moderna e l'invenzione delle libertà (politica, economica e civile)", a partire dalle tesi sostenute nel suo ultimo libro "Scienza, quindi democrazia" (Torino 2011).
13/12/2011
13 dicembre 2011 – Policy Breakfast – Intervento Matteo Verda
Nel “Policy breakfast” del 13 dicembre Matteo Verda (Associate research fellow, ISPI) ha tenuto un intervento dal titolo "Una politica a tutto gas. Sicurezza energetica europea e relazioni internazionali", che è anche il titolo del suo ultimo libro pubblicato da Egea.
13/12/2011
13 dicembre 2011 – Policy Breakfast – Intro Carlo Stagnaro
Nel “Policy breakfast” del 13 dicembre Matteo Verda (Associate research fellow, ISPI) ha tenuto un intervento dal titolo "Una politica a tutto gas. Sicurezza energetica europea e relazioni internazionali", che è anche il titolo del suo ultimo libro pubblicato da Egea.

Nel suo volume Verda parte da tale constatazione: un quarto dell'energia consumata in Europa proviene dal gas, una fonte in continuo sviluppo negli ultimi decenni, sia per gli usi domestici e industriali sia,soprattutto, per la generazione di elettricità. L'energia non è solo una questione economica, ma anche politica. Tutti i governi nazionali sono infatti impegnati nel garantire che un'interruzione delle forniture non si traduca in vasti danni economici e sociali. In Europa questo è vero in particolare per il gas naturale, che richiede migliaia di chilometri di tubature e miliardi di euro di investimenti per raggiungere i consumatori. Gestire le relazioni con i paesi fornitori e con quelli di transito rappresenta dunque una priorità in grado di influenzare profondamente e per decenni la politica estera dei principali stati europei. Il libro ricostruisce la portata e i potenziali sviluppi delle relazioni che riguardano l'Italia, l'Europa e i loro partner energetici.
14/11/2011
"Credere nello Stato?" - Intro Lottieri + Intervento Roberto Festa
Lunedì 14 novembre 2011 presso la Caffetteria degli Atellani a Milano si è svolta la presentazione dell’ultimo libro di Carlo Lottieri, “Credere nello Stato? Teologia politica e dissimulazione da Filippo il Bello a WikiLeaks” (Rubbettino).
All’incontro, oltre all’autore, sono intervenuti Giampaolo Azzoni, professore ordinario di Filosofia del diritto all’università di Pavia, e Roberto Festa, professore ordinario di Filosofia della scienza all’università di Trieste.

Carlo Lottieri, Docente di Dottrina dello Stato all’università di Siena e direttore del dipartimento Teoria Politica dell’Istituto Bruno Leoni, in questo volume sviluppa una riflessione – di taglio storico e filosofico – sul carattere sacrale delle istituzioni politiche moderne. L’obiettivo del volume è mostrare come il rapporto tra il sacro e la politica sia un rapporto tutt’altro che lineare, che ha visto lo Stato utilizzare la religione come instrumentum regni e poi, in una fase successiva, elaborare una propria metafisica e una teologia indipendente.
28/09/2011
28 settembre 2011 – La città rende liberi – Domande del pubblico
Ultimo evento della serie di seminari "La città rende liberi". Il seminario tenuto da Wendell Cox, presidente fondatore della società di consulenza Demographia, ha esaminato il tema “Politiche urbane e trasporti: Il modello Austin per le secondary cities”, proponendo una comparazione tra le esperienze della città texana e la situazione italiana. L’intervento di Cox è stato commentato da Marco Ponti (Politecnico di Milano) e Francesco Ramella (Istituto Bruno Leoni)
28/09/2011
28 settembre 2011 – La città rende liberi – Francesco Ramella
Ultimo evento della serie di seminari "La città rende liberi". Il seminario tenuto da Wendell Cox, presidente fondatore della società di consulenza Demographia, ha esaminato il tema “Politiche urbane e trasporti: Il modello Austin per le secondary cities”, proponendo una comparazione tra le esperienze della città texana e la situazione italiana. L’intervento di Cox è stato commentato da Marco Ponti (Politecnico di Milano) e Francesco Ramella (Istituto Bruno Leoni)
28/09/2011
28 settembre 2011 – La città rende liberi – Ponti
Ultimo evento della serie di seminari "La città rende liberi". Il seminario tenuto da Wendell Cox, presidente fondatore della società di consulenza Demographia, ha esaminato il tema “Politiche urbane e trasporti: Il modello Austin per le secondary cities”, proponendo una comparazione tra le esperienze della città texana e la situazione italiana. L’intervento di Cox è stato commentato da Marco Ponti (Politecnico di Milano) e Francesco Ramella (Istituto Bruno Leoni)
28/09/2011
28 settembre 2011 – La città rende liberi – Wendell Cox
Ultimo evento della serie di seminari "La città rende liberi". Il seminario tenuto da Wendell Cox, presidente fondatore della società di consulenza Demographia, ha esaminato il tema “Politiche urbane e trasporti: Il modello Austin per le secondary cities”, proponendo una comparazione tra le esperienze della città texana e la situazione italiana. L’intervento di Cox è stato commentato da Marco Ponti (Politecnico di Milano) e Francesco Ramella (Istituto Bruno Leoni)
05/10/2011
4 ottobre 2011 – Policy Breakfast – Alfredo Macchiati
Nel “Policy breakfast” del 4 ottobre 2011 Alfredo Macchiati (Professore di Politica Economica, LUISS Guido Carli)ha esaminato il tema: “I gruppi d'interesse in Italia: cosa sta cambiando?” Macchiati, economista, ha un’esperienza professionale di responsabile di uffici studi e di regolamentazione (Ferrovie dello Stato S.p.A. ed ENEL); è autore di numerose pubblicazioni in materia di finanza, privatizzazioni, public utilities.
05/10/2011
26 settembre 2011 – Presentazione de "Lo Stato nel terzo millennio" – Alberto Mingardi
Il 26 settembre 2011 l’Istituto Bruno Leoni ha presentato nella Sala delle Colonne della Banca Popolare di Milano la traduzione italiana de “Lo Stato nel Terzo Millennio”, edito da IBL Libri. L’autore Hans-Adam II, Principe Regnante del Liechtenstein, ha illustrato la sua concezione di uno Stato “fornitore di servizi” legato ai cittadini da una Costituzione che ammette le più vaste possibilità di contrattazione e secessione.
05/10/2011
26 settembre 2011 – Presentazione de "Lo Stato nel terzo millennio" – Hans-Adam II von Liechtenstein
Il 26 settembre 2011 l’Istituto Bruno Leoni ha presentato nella Sala delle Colonne della Banca Popolare di Milano la traduzione italiana de “Lo Stato nel Terzo Millennio”, edito da IBL Libri. L’autore Hans-Adam II, Principe Regnante del Liechtenstein, ha illustrato la sua concezione di uno Stato “fornitore di servizi” legato ai cittadini da una Costituzione che ammette le più vaste possibilità di contrattazione e secessione.
05/10/2011
21 settembre 2011 – La città rende liberi – Francesco Chiodelli
Il terzo appuntamento della serie di seminari "La città rende liberi", che esamina le questioni legate allo sviluppo e autogoverno delle aree urbane secondo un'ottica liberale, si è diviso in due sessioni. Nella prima Francesco Chiodelli (Politecnico di Milano) ha tenuto una conferenza sul tema “Auto-organizzazione residenziale: Dalle gated communities al cohousing”. Umberto Janin Rivolin (Politecnico di Torino) ha commentato.
Nella seconda sessione Davide Vannoni (Università di Torino) ha discusso il tema “Servizi pubblici locali: Tra pubblico, privato e concorrenza”, commentato successivamente da Sandro Baraggioli (Università del Piemonte Orientale)
05/10/2011
21 settembre 2011 – La città rende liberi – Umberto Janin Rivolin
Il terzo appuntamento della serie di seminari "La città rende liberi", che esamina le questioni legate allo sviluppo e autogoverno delle aree urbane secondo un'ottica liberale, si è diviso in due sessioni. Nella prima Francesco Chiodelli (Politecnico di Milano) ha tenuto una conferenza sul tema “Auto-organizzazione residenziale: Dalle gated communities al cohousing”. Umberto Janin Rivolin (Politecnico di Torino) ha commentato.
Nella seconda sessione Davide Vannoni (Università di Torino) ha discusso il tema “Servizi pubblici locali: Tra pubblico, privato e concorrenza”, commentato successivamente da Sandro Baraggioli (Università del Piemonte Orientale)
05/10/2011
21 settembre 2011 – La città rende liberi – Domande del pubblico
Il terzo appuntamento della serie di seminari "La città rende liberi", che esamina le questioni legate allo sviluppo e autogoverno delle aree urbane secondo un'ottica liberale, si è diviso in due sessioni. Nella prima Francesco Chiodelli (Politecnico di Milano) ha tenuto una conferenza sul tema “Auto-organizzazione residenziale: Dalle gated communities al cohousing”. Umberto Janin Rivolin (Politecnico di Torino) ha commentato.
Nella seconda sessione Davide Vannoni (Università di Torino) ha discusso il tema “Servizi pubblici locali: Tra pubblico, privato e concorrenza”, commentato successivamente da Sandro Baraggioli (Università del Piemonte Orientale)
05/10/2011
21 settembre 2011 – La città rende liberi – Davide Vannoni
Il terzo appuntamento della serie di seminari "La città rende liberi", che esamina le questioni legate allo sviluppo e autogoverno delle aree urbane secondo un'ottica liberale, si è diviso in due sessioni. Nella prima Francesco Chiodelli (Politecnico di Milano) ha tenuto una conferenza sul tema “Auto-organizzazione residenziale: Dalle gated communities al cohousing”. Umberto Janin Rivolin (Politecnico di Torino) ha commentato.
Nella seconda sessione Davide Vannoni (Università di Torino) ha discusso il tema “Servizi pubblici locali: Tra pubblico, privato e concorrenza”, commentato successivamente da Sandro Baraggioli (Università del Piemonte Orientale)
05/10/2011
21 settembre 2011 – La città rende liberi – Domande del pubblico 2
Il terzo appuntamento della serie di seminari "La città rende liberi", che esamina le questioni legate allo sviluppo e autogoverno delle aree urbane secondo un'ottica liberale, si è diviso in due sessioni. Nella prima Francesco Chiodelli (Politecnico di Milano) ha tenuto una conferenza sul tema “Auto-organizzazione residenziale: Dalle gated communities al cohousing”. Umberto Janin Rivolin (Politecnico di Torino) ha commentato.
Nella seconda sessione Davide Vannoni (Università di Torino) ha discusso il tema “Servizi pubblici locali: Tra pubblico, privato e concorrenza”, commentato successivamente da Sandro Baraggioli (Università del Piemonte Orientale)
05/10/2011
14 settembre 2011 – La città rende liberi – Filippo Cavazzoni
Secondo appuntamento della serie di seminari "La città rende liberi", che esamina le questioni legate allo sviluppo e autogoverno delle aree urbane secondo un'ottica liberale. Il seminario tenuto da Filippo Cavazzoni (Istituto Bruno Leoni) e commentato da Luca Dal Pozzolo (Fondazione Fitzcarraldo) ha affrontato il tema "Politiche culturali: Attrarre investimenti, rilanciare il turismo e incentivare la creatività"
05/10/2011
14 settembre 2011 – La città rende liberi – Luca Dal Pozzolo
Secondo appuntamento della serie di seminari "La città rende liberi", che esamina le questioni legate allo sviluppo e autogoverno delle aree urbane secondo un'ottica liberale. Il seminario tenuto da Filippo Cavazzoni (Istituto Bruno Leoni) e commentato da Luca Dal Pozzolo (Fondazione Fitzcarraldo) ha affrontato il tema "Politiche culturali: Attrarre investimenti, rilanciare il turismo e incentivare la creatività"
05/10/2011
14 settembre 2011 – La città rende liberi – Domande del pubblico
Secondo appuntamento della serie di seminari "La città rende liberi", che esamina le questioni legate allo sviluppo e autogoverno delle aree urbane secondo un'ottica liberale. Il seminario tenuto da Filippo Cavazzoni (Istituto Bruno Leoni) e commentato da Luca Dal Pozzolo (Fondazione Fitzcarraldo) ha affrontato il tema "Politiche culturali: Attrarre investimenti, rilanciare il turismo e incentivare la creatività"
30/06/2011
29 giugno 2011 – La città rende liberi – Stefano Moroni
Il 29 giugno 2011 è partita la seconda serie di seminari "La città rende liberi", che esamina le questioni legate allo sviluppo e autogoverno delle aree urbane secondo un'ottica liberale. Il primo seminario, tenuto da Stefano Moroni (Politecnico di Milano), ha affrontato il tema "Quale urbanistica oggi: Per una revisione radicale del ruolo delle amministrazioni locali"
23/06/2011
22 giugno 2011 – Policy Breakfast – Francesco Ramella
Nel recente Policy Breakfast tenuto negli uffici milanesi dell’istituto Bruno Leoni Francesco Ramella ha tenuto una lezione intitolata “Trasporti e infrastrutture: Un'altra politica è possibile”, evidenziando i limiti delle politiche miranti a riconfigurare il sistema dei tarsporti e i veri e propri miti su cui in buona parte esse si basano. Sul tema IBL Libri ha pubblicato un volume avente lo stesso titolo, a cura di Francesco Ramella.
17/06/2011
16 giugno 2011 – "Paradisi finanziari" e concorrenza fiscale – Andrew Morriss
I centri finanziari offshore vengono spesso considerati come delle realtà opache più inclini al malaffare che utili a produrre conseguenze benefiche. Tuttavia, essi possono giocare un ruolo importante nello stimolare una competizione tra sistemi regolatori e impedire quindi che le altre giurisdizioni adottino regolamentazioni finanziarie troppo restrittive e dannose. Andrew Morriss (University of Alabama School of Law) ne ha parlato in un seminario tenuto negli uffici dell'Istituto Bruno Leoni a Milano
10/06/2011
8 giugno 2011 – Acqua in vendita? – Intervento di Oscar Giannino
Il libro Acqua in vendita? Come non sprecare le risorse idriche, di Fredrik Segerfeldt (IBL Libri, 2011) è stato presentato e discusso da Oscar Giannino presso il Bookshop e Caffetteria degli Atellani a Milano. Giannino ha esposto nel suo intervento le ragioni del "no" al referendum.
10/06/2011
8 giugno 2011 – Referendum sull'acqua – Intervento di Oscar Giannino
Oscar Giannino, direttore di chicago-blog, espone i motivi per votare "no" al referendum e spiega come il problema vada inquadrato nella generale arretratezza della cultura politico-economica del nostro paese.
06/06/2011
30 maggio 2011 – Acqua in vendita? – Introduzione di Carlo Stagnaro
Nella Sala Nautilus dell'Acquario di Genova è stato presentato il libro Acqua in vendita? Come non sprecare le risorse idriche, di Fredrik Segerfeldt (IBL Libri, 2011). Nell'occasione Alberto M. Benedetti (Università di Genova e presidente Autorità di controllo sui servizi pubblici locali), Enrico Musso (Università di Genova e senatore) e Giuseppe Pericu (Università di Genova, già sindaco di Genova) hanno dibattuto le tesi contrapposte del prossimo referendum del 12-13 giugno.
06/06/2011
30 maggio 2011 – Acqua in vendita? – Intervento di Alberto M. Benedetti
Nella Sala Nautilus dell'Acquario di Genova è stato presentato il libro Acqua in vendita? Come non sprecare le risorse idriche, di Fredrik Segerfeldt (IBL Libri, 2011). Nell'occasione Alberto M. Benedetti (Università di Genova e presidente Autorità di controllo sui servizi pubblici locali), Enrico Musso (Università di Genova e senatore) e Giuseppe Pericu (Università di Genova, già sindaco di Genova) hanno dibattuto le tesi contrapposte del prossimo referendum del 12-13 giugno.
06/06/2011
30 maggio 2011 – Acqua in vendita? – Intervento di Enrico Musso
Nella Sala Nautilus dell'Acquario di Genova è stato presentato il libro Acqua in vendita? Come non sprecare le risorse idriche, di Fredrik Segerfeldt (IBL Libri, 2011). Nell'occasione Alberto M. Benedetti (Università di Genova e presidente Autorità di controllo sui servizi pubblici locali), Enrico Musso (Università di Genova e senatore) e Giuseppe Pericu (Università di Genova, già sindaco di Genova) hanno dibattuto le tesi contrapposte del prossimo referendum del 12-13 giugno.
06/06/2011
30 maggio 2011 – Acqua in vendita? – Intervento di Giuseppe Pericu
Nella Sala Nautilus dell'Acquario di Genova è stato presentato il libro Acqua in vendita? Come non sprecare le risorse idriche, di Fredrik Segerfeldt (IBL Libri, 2011). Nell'occasione Alberto M. Benedetti (Università di Genova e presidente Autorità di controllo sui servizi pubblici locali), Enrico Musso (Università di Genova e senatore) e Giuseppe Pericu (Università di Genova, già sindaco di Genova) hanno dibattuto le tesi contrapposte del prossimo referendum del 12-13 giugno.
06/06/2011
30 maggio 2011 – Acqua in vendita? – Domande del pubblico
Nella Sala Nautilus dell'Acquario di Genova è stato presentato il libro Acqua in vendita? Come non sprecare le risorse idriche, di Fredrik Segerfeldt (IBL Libri, 2011). Nell'occasione Alberto M. Benedetti (Università di Genova e presidente Autorità di controllo sui servizi pubblici locali), Enrico Musso (Università di Genova e senatore) e Giuseppe Pericu (Università di Genova, già sindaco di Genova) hanno dibattuto le tesi contrapposte del prossimo referendum del 12-13 giugno.
02/06/2011
24 marzo 2011 – Acqua pubblica? le ragioni del no – Carlo Stagnaro
L'11 maggio 2011 Carlo Stagnaro (Direttore ricerche e studi, IBL) ha esposto in un incontro-dibattito realizzato in collaborazione con l’Ora libera(le) di Torino e Acqualiberatutti le ragioni che dovrebbero indurre ad accogliere con favore la partecipazione di soggetti privati alla gestione dei servizi idrici e ha evidenziato le rappresentazioni del problema—tendenzione o addirittura false—da parte dle fronte del "Sì".
02/06/2011
11 maggio 2011 – Acqua pubblica? le ragioni del no - Domande del pubblico
L'11 maggio 2011 Carlo Stagnaro (Direttore ricerche e studi, IBL) ha esposto in un incontro-dibattito realizzato in collaborazione con l’Ora libera(le) di Torino e Acqualiberatutti le ragioni che dovrebbero indurre ad accogliere con favore la partecipazione di soggetti privati alla gestione dei servizi idrici e ha evidenziato le rappresentazioni del problema—tendenzione o addirittura false—da parte dle fronte del "Sì".
31/05/2011
19 maggio 2011 – Policy Breakfast – Serena Sileoni – Fisco e contribuenti
Nel quarto "Policy breakfast" di quest'anno Serena Sileoni (giurista e Fellow IBL) ha esaminato il rapporto fisco-contribuenti in Italia. Norme, prassi amministrative e interpretazioni giurisprudenziali giustificano un'insostenibile compressione dei diritti civili ed economici, operata da un sistema fiscale illiberale, che necessita di un profondo ripensamento delle sue regole.
08/04/2011
21 marzo 2011 — L'idealismo politico minaccia la nostra civiltà — Kenneth R. Minogue
Kenneth Minogue (London School of Economics), tra i più importanti filosofi liberali-conservatori di oggi, ha tenuto una conferenza in occasione della presentazione della traduzione italiana del suo classico "The Liberal Mind" (La mente liberal, Liberilibri, 2011). L'idealismo politico, con la sua tendenza all'ingegneria sociale e il disprezzo per la cultura e l'evoluzione delle norme sociali di una comunità politica, sta alla base dei peggiori esperimenti politico-sociali del Novecento.
08/04/2011
21 marzo 2011 — L'idealismo politico minaccia la nostra civiltà — Alberto Mingardi
Kenneth Minogue (London School of Economics), tra i più importanti filosofi liberali-conservatori di oggi, ha tenuto una conferenza in occasione della presentazione della traduzione italiana del suo classico "The Liberal Mind" (La mente liberal, Liberilibri, 2011). L'idealismo politico, con la sua tendenza all'ingegneria sociale e il disprezzo per la cultura e l'evoluzione delle norme sociali di una comunità politica, sta alla base dei peggiori esperimenti politico-sociali del Novecento.
31/03/2011
15 marzo 2011 – Working Lunch – Come misurare la libertà
James M. Roberts,  principale esperto in libertà economica e crescita alla Heritage Foundation e responsabile per la redazione dell’Index of Economic Freedom, ha discusso con i partecipanti il tema “Come misurare la libertà”
16/03/2011
10 marzo 2011 – Policy Breakfast – Stacco matto ai carburanti?
Il 10 marzo 2011 si è tenuto il terzo "Policy breakfast" organizzato dall'IBL. Carlo Stagnaro (Direttore Ricerche e Studi dell'Istituto Bruno Leoni), ha tenuto un intervento intitolato: "Stacco matto ai carburanti? Come e perché liberare la distribuzione della benzina", in cui ha illustrato le ragioni del differenziale di prezzo tra il “pieno” in Italia e la media europea, allo scopo di individuare quelle barriere – di natura normativa e regolatoria – che possono essere facilmente rimosse. Sul tema è disponibile uno Special Report di Carlo Stagnaro e Stefano Verde (PDF)
10/03/2011
Le conseguenze dell'antitrust sull'innovazione – Intervento di Alberto Mingardi
Il 25 febbraio 2011 è stato presentato e discusso il Paper IBL “Here we go again. Antitrust e imprese innovative: Il caso Intel-UE e l'importanza del controllo giurisdizionale”, affrontando la questione del diritto antitrust e le ricadute della legislazione in materia sull’innovazione e sul buon funzionamento dle mercato. Sono intervenuti Alberto Mingardi (Direttore Generale, IBL), Alessandro De Nicola (Senior partner, Orrick), Mario Libertini (Professore ordinario di Diritto industriale e Diritto commerciale, Università di Roma "La Sapienza") e Antonio Pilati (Componente, Autorità garante della concorrenza e del mercato)
10/03/2011
Le conseguenze dell'antitrust sull'innovazione – Intervento di Alessandro De Nicola
Il 25 febbraio 2011 è stato presentato e discusso il Paper IBL “Here we go again. Antitrust e imprese innovative: Il caso Intel-UE e l'importanza del controllo giurisdizionale”, affrontando la questione del diritto antitrust e le ricadute della legislazione in materia sull’innovazione e sul buon funzionamento dle mercato. Sono intervenuti Alberto Mingardi (Direttore Generale, IBL), Alessandro De Nicola (Senior partner, Orrick), Mario Libertini (Professore ordinario di Diritto industriale e Diritto commerciale, Università di Roma "La Sapienza") e Antonio Pilati (Componente, Autorità garante della concorrenza e del mercato)
10/03/2011
Le conseguenze dell'antitrust sull'innovazione – Intervento di Mario Libertini
Il 25 febbraio 2011 è stato presentato e discusso il Paper IBL “Here we go again. Antitrust e imprese innovative: Il caso Intel-UE e l'importanza del controllo giurisdizionale”, affrontando la questione del diritto antitrust e le ricadute della legislazione in materia sull’innovazione e sul buon funzionamento dle mercato. Sono intervenuti Alberto Mingardi (Direttore Generale, IBL), Alessandro De Nicola (Senior partner, Orrick), Mario Libertini (Professore ordinario di Diritto industriale e Diritto commerciale, Università di Roma "La Sapienza") e Antonio Pilati (Componente, Autorità garante della concorrenza e del mercato)
10/03/2011
Le conseguenze dell'antitrust sull'innovazione – Intervento di Antonio Pilati
Il 25 febbraio 2011 è stato presentato e discusso il Paper IBL “Here we go again. Antitrust e imprese innovative: Il caso Intel-UE e l'importanza del controllo giurisdizionale”, affrontando la questione del diritto antitrust e le ricadute della legislazione in materia sull’innovazione e sul buon funzionamento dle mercato. Sono intervenuti Alberto Mingardi (Direttore Generale, IBL), Alessandro De Nicola (Senior partner, Orrick), Mario Libertini (Professore ordinario di Diritto industriale e Diritto commerciale, Università di Roma "La Sapienza") e Antonio Pilati (Componente, Autorità garante della concorrenza e del mercato)
10/03/2011
Le conseguenze dell'antitrust sull'innovazione – Intervento di Mingardi e Mazzone
Il 25 febbraio 2011 è stato presentato e discusso il Paper IBL “Here we go again. Antitrust e imprese innovative: Il caso Intel-UE e l'importanza del controllo giurisdizionale”, affrontando la questione del diritto antitrust e le ricadute della legislazione in materia sull’innovazione e sul buon funzionamento dle mercato. Sono intervenuti Alberto Mingardi (Direttore Generale, IBL), Alessandro De Nicola (Senior partner, Orrick), Mario Libertini (Professore ordinario di Diritto industriale e Diritto commerciale, Università di Roma "La Sapienza") e Antonio Pilati (Componente, Autorità garante della concorrenza e del mercato)
10/03/2011
Le conseguenze dell'antitrust sull'innovazione – Domande e discussione
Il 25 febbraio 2011 è stato presentato e discusso il Paper IBL “Here we go again. Antitrust e imprese innovative: Il caso Intel-UE e l'importanza del controllo giurisdizionale”, affrontando la questione del diritto antitrust e le ricadute della legislazione in materia sull’innovazione e sul buon funzionamento dle mercato. Sono intervenuti Alberto Mingardi (Direttore Generale, IBL), Alessandro De Nicola (Senior partner, Orrick), Mario Libertini (Professore ordinario di Diritto industriale e Diritto commerciale, Università di Roma "La Sapienza") e Antonio Pilati (Componente, Autorità garante della concorrenza e del mercato)
04/03/2011
Presentazione de La punta di diamante, di Giacomo Zagardo – Intervento dell'autore
Lunedì 21 febbraio si è tenuta la presentazione del libro “La punta di diamante. Scenari di scolarizzazione e formazione in Europa” di Giacomo Zagardo. Alla discussione, insieme all'autore, hanno preso parte i professori Dario Antiseri (Università Luiss di Roma), Enrico Castrovilli (AEEE – Italia), Giovanni Cominelli (CISEM) e Domenico Sugamiele (ISFOL).
04/03/2011
Presentazione de La punta di diamante, di Giacomo Zagardo – Domenico Sugamiele
Lunedì 21 febbraio si è tenuta la presentazione del libro “La punta di diamante. Scenari di scolarizzazione e formazione in Europa” di Giacomo Zagardo. Alla discussione, insieme all'autore, hanno preso parte i professori Dario Antiseri (Università Luiss di Roma), Enrico Castrovilli (AEEE – Italia), Giovanni Cominelli (CISEM) e Domenico Sugamiele (ISFOL).
04/03/2011
Presentazione de La punta di diamante, di Giacomo Zagardo – Giovanni Cominelli
Lunedì 21 febbraio si è tenuta la presentazione del libro “La punta di diamante. Scenari di scolarizzazione e formazione in Europa” di Giacomo Zagardo. Alla discussione, insieme all'autore, hanno preso parte i professori Dario Antiseri (Università Luiss di Roma), Enrico Castrovilli (AEEE – Italia), Giovanni Cominelli (CISEM) e Domenico Sugamiele (ISEOL).
04/03/2011
Presentazione de La punta di diamante, di Giacomo Zagardo – Enrico Castrovilli
Lunedì 21 febbraio si è tenuta la presentazione del libro “La punta di diamante. Scenari di scolarizzazione e formazione in Europa” di Giacomo Zagardo. Alla discussione, insieme all'autore, hanno preso parte i professori Dario Antiseri (Università Luiss di Roma), Enrico Castrovilli (AEEE – Italia), Giovanni Cominelli (CISEM) e Domenico Sugamiele (ISEOL).
04/03/2011
Presentazione de La punta di diamante, di Giacomo Zagardo – Dario Antiseri
Lunedì 21 febbraio si è tenuta la presentazione del libro “La punta di diamante. Scenari di scolarizzazione e formazione in Europa” di Giacomo Zagardo. Alla discussione, insieme all'autore, hanno preso parte i professori Dario Antiseri (Università Luiss di Roma), Enrico Castrovilli (AEEE – Italia), Giovanni Cominelli (CISEM) e Domenico Sugamiele (ISEOL).
04/03/2011
Presentazione de La punta di diamante, di Giacomo Zagardo – Domande
Lunedì 21 febbraio si è tenuta la presentazione del libro “La punta di diamante. Scenari di scolarizzazione e formazione in Europa” di Giacomo Zagardo. Alla discussione, insieme all'autore, hanno preso parte i professori Dario Antiseri (Università Luiss di Roma), Enrico Castrovilli (AEEE – Italia), Giovanni Cominelli (CISEM) e Domenico Sugamiele (ISEOL).
14/02/2011
Discorso Bruno Leoni 2011 – Introduzione di A. Mingardi e A. Battista
In occasione del Discorso Bruno Leoni 2011, importante conferenza pubblica a cadenza annuale, l’Istituto ha infatti ospitato John B. Taylor, laureato a Princeton nel ’68, PhD a Stanford nel ’73, professore alla Columbia University, alla Princeton e quindi a Stanford e Sottosegretario al Tesoro durante il primo mandato di George W. Bush. Il titolo della conferenza di Taylor è “Verso una exit strategy: regole o discrezionalità?”
14/02/2011
Discorso Bruno Leoni 2011 – Conferenza di J. Taylor
In occasione del Discorso Bruno Leoni 2011, importante conferenza pubblica a cadenza annuale, l’Istituto ha infatti ospitato John B. Taylor, laureato a Princeton nel ’68, PhD a Stanford nel ’73, professore alla Columbia University, alla Princeton e quindi a Stanford e Sottosegretario al Tesoro durante il primo mandato di George W. Bush. Il titolo della conferenza di Taylor è “Verso una exit strategy: regole o discrezionalità?”
14/02/2011
Discorso Bruno Leoni 2011 – Q&A
In occasione del Discorso Bruno Leoni 2011, importante conferenza pubblica a cadenza annuale, l’Istituto ha infatti ospitato John B. Taylor, laureato a Princeton nel ’68, PhD a Stanford nel ’73, professore alla Columbia University, alla Princeton e quindi a Stanford e Sottosegretario al Tesoro durante il primo mandato di George W. Bush. Il titolo della conferenza di Taylor è “Verso una exit strategy: regole o discrezionalità?”
19/01/2011
Policy Breakfast–Ugo Arrigo sulla liberalizzazione delle ferrovie
In occasione del primo “Policy Breakfast” organizzato dall’Istituto Bruno Leoni il professor Ugo Arrigo (docente di Scienza delle Finanze all’Università degli Studi di Milano Bicocca) ha esaminato la faticosa storia della liberalizzazione del sistema ferroviario italiano
12/01/2011
Azzardo morale, processo di mercato, e crisi finanziaria
Nel corso di un incontro nell’ottava edizione del Seminario Rothbard lo studioso di scuola austriaca Pietro Monsurrò ha illustrato gli elementi fondamentali di teoria monetaria, delucidando i fattori che hanno favorito e aggravato la crisi finanziaria degli ultimi anni.
17/11/2010
8 novembre 2010 — Quanto pesano i Tea Party? – Domande del pubblico
Il movimento dei Tea Parties americani è stato oggetto di enormi malintesi e deliberate distorsioni da parte della stampa europea. In questo incontro organizzato dall’Istituto Bruno Leoni parlano i protagonisti.
17/11/2010
8 novembre 2010 — Quanto pesano i Tea Party? – Intervento di Oscar Giannino
Il movimento dei Tea Parties americani è stato oggetto di enormi malintesi e deliberate distorsioni da parte della stampa europea. In questo incontro organizzato dall’Istituto Bruno Leoni parlano i protagonisti.
17/11/2010
8 novembre 2010 — Quanto pesano i Tea Party? – Intervento di C. Boyden Gray
Il movimento dei Tea Parties americani è stato oggetto di enormi malintesi e deliberate distorsioni da parte della stampa europea. In questo incontro organizzato dall’Istituto Bruno Leoni parlano i protagonisti.
17/11/2010
8 novembre 2010 — Quanto pesano i Tea Party? – Intervento di Matt Kibbe
Il movimento dei Tea Parties americani è stato oggetto di enormi malintesi e deliberate distorsioni da parte della stampa europea. In questo incontro organizzato dall’Istituto Bruno Leoni parlano i protagonisti.
06/05/2010
Ciascuno per sé. Vivere senza welfare – Discussione e domande del pubblico
Le ragioni che avevano favorito la nascita del welfare state così come lo abbiamo conosciuto sono venute meno. Ci dirigiamo verso una società dove si imparerà a vivere senza welfare e nella quale ciascuno farà per sé, organizzandosi in rete per sfruttare le opportunità offerte dai network. Hanno partecipato Edoardo Narduzzi (giornalista e imprenditore, autore del volume), Francesco Delzìo (Executive Vice President, Gruppo Piaggio), Davide Giacalone (Giornalista, Libero e RTL 102.5)
06/05/2010
Ciascuno per sé. Vivere senza welfare – Intervento di Davide Giacalone
Le ragioni che avevano favorito la nascita del welfare state così come lo abbiamo conosciuto sono venute meno. Ci dirigiamo verso una società dove si imparerà a vivere senza welfare e nella quale ciascuno farà per sé, organizzandosi in rete per sfruttare le opportunità offerte dai network. Hanno partecipato Edoardo Narduzzi (giornalista e imprenditore, autore del volume), Francesco Delzìo (Executive Vice President, Gruppo Piaggio), Davide Giacalone (Giornalista, Libero e RTL 102.5)
06/05/2010
Ciascuno per sé. Vivere senza welfare – Intervento di Francesco Delzìo
Le ragioni che avevano favorito la nascita del welfare state così come lo abbiamo conosciuto sono venute meno. Ci dirigiamo verso una società dove si imparerà a vivere senza welfare e nella quale ciascuno farà per sé, organizzandosi in rete per sfruttare le opportunità offerte dai network. Hanno partecipato Edoardo Narduzzi (giornalista e imprenditore, autore del volume), Francesco Delzìo (Executive Vice President, Gruppo Piaggio), Davide Giacalone (Giornalista, Libero e RTL 102.5)
06/05/2010
Ciascuno per sé. Vivere senza welfare – Intervento di Edoardo Narduzzi
Le ragioni che avevano favorito la nascita del welfare state così come lo abbiamo conosciuto sono venute meno. Ci dirigiamo verso una società dove si imparerà a vivere senza welfare e nella quale ciascuno farà per sé, organizzandosi in rete per sfruttare le opportunità offerte dai network. Hanno partecipato Edoardo Narduzzi (giornalista e imprenditore, autore del volume), Francesco Delzìo (Executive Vice President, Gruppo Piaggio), Davide Giacalone (Giornalista, Libero e RTL 102.5)
06/05/2010
Ciascuno per sé. Vivere senza welfare – Introduzione di Alberto Mingardi
Le ragioni che avevano favorito la nascita del welfare state così come lo abbiamo conosciuto sono venute meno. Ci dirigiamo verso una società dove si imparerà a vivere senza welfare e nella quale ciascuno farà per sé, organizzandosi in rete per sfruttare le opportunità offerte dai network. Hanno partecipato Edoardo Narduzzi (giornalista e imprenditore, autore del volume), Francesco Delzìo (Executive Vice President, Gruppo Piaggio), Davide Giacalone (Giornalista, Libero e RTL 102.5)
02/02/2010
La politica secondo Darwin - presentazione - intervento di Luciano Pellicani
02/02/2010
La politica secondo Darwin - presentazione - intervento di Massimo Marraffa
02/02/2010
La politica secondo Darwin - presentazione - intervento di Gilberto Corbellini
25/11/2009
Radio Radicale – Il ricorso FIEG contro Google News - Parte 5
Massimo Mucchetti (Corriere della Sera) Vittorio Zambardino (Repubblica) e Piercamillo Falasca (IBL e libertiamo.it) discutono le questioni sollevate dalle vicende legali di Google, esaminando anche aspetti correlati all'attività dell'azienda
25/11/2009
Radio Radicale – Il ricorso FIEG contro Google News - Parte 4
Massimo Mucchetti (Corriere della Sera) Vittorio Zambardino (Repubblica) e Piercamillo Falasca (IBL e libertiamo.it) discutono le questioni sollevate dalle vicende legali di Google, esaminando anche aspetti correlati all'attività dell'azienda
25/11/2009
Radio Radicale – Il ricorso FIEG contro Google News - Parte 3
Massimo Mucchetti (Corriere della Sera) Vittorio Zambardino (Repubblica) e Piercamillo Falasca (IBL e libertiamo.it) discutono le questioni sollevate dalle vicende legali di Google, esaminando anche aspetti correlati all'attività dell'azienda
25/11/2009
Radio Radicale – Il ricorso FIEG contro Google News - Parte 2
Massimo Mucchetti (Corriere della Sera) Vittorio Zambardino (Repubblica) e Piercamillo Falasca (IBL e libertiamo.it) discutono le questioni sollevate dalle vicende legali di Google, esaminando anche aspetti correlati all'attività dell'azienda
25/11/2009
Radio Radicale – Il ricorso FIEG contro Google News - Parte 1
Massimo Mucchetti (Corriere della Sera) Vittorio Zambardino (Repubblica) e Piercamillo Falasca (IBL e libertiamo.it) discutono le questioni sollevate dalle vicende legali di Google, esaminando anche aspetti correlati all'attività dell'azienda
06/11/2009
Presentazione di "Fuori strada" – Intervento di Donato Masciandaro
Il 29 ottobre 2009 è stato presentato nella libreria Egea a Milano il volume “Fuori strada. Come lo Stato ha causato, prolungato e aggravato la crisi finanziaria” di John Taylor. Ne hanno discusso Franco Debenedetti (Editorialista), Oscar Giannino (Direttore, Chicago-Blog), Donato Masciandaro (Direttore, Dipartimento Economia Politica - Università Bocconi)
06/11/2009
Presentazione di "Fuori strada" – Intervento di Franco Debenedetti
Il 29 ottobre 2009 è stato presentato nella libreria Egea a Milano il volume “Fuori strada. Come lo Stato ha causato, prolungato e aggravato la crisi finanziaria” di John Taylor. Ne hanno discusso Franco Debenedetti (Editorialista), Oscar Giannino (Direttore, Chicago-Blog), Donato Masciandaro (Direttore, Dipartimento Economia Politica - Università Bocconi)
06/11/2009
Presentazione di "Fuori strada" – Intervento di Oscar Giannino
Il 29 ottobre 2009 è stato presentato nella libreria Egea a Milano il volume “Fuori strada. Come lo Stato ha causato, prolungato e aggravato la crisi finanziaria” di John Taylor. Ne hanno discusso Franco Debenedetti (Editorialista), Oscar Giannino (Direttore, Chicago-Blog), Donato Masciandaro (Direttore, Dipartimento Economia Politica - Università Bocconi)
30/10/2009
VI Mises Seminar - Roundtable Discussion
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Questions & Answers Session
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Discussion by David Campbell
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Presentation by Pietro Monsurrò
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Questions & Answers Session
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Discussion by Marian Eabrasu
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Presentation by Jan Willem Lindemans
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Questions & Answers Session
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Discussion by Kevin Dowd
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Presentation by Luca L. Hickman
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Questions & Answers Session
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Lecture by Kevin Dowd
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Questions & Answers Session
30/10/2009
VI Mises Seminar - Discussion by Pascal Salin
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Presentation by Benjamin Powell
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Questions & Answers Session
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Discussion by J-P. Centi
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Presentation by Edward P. Stringham
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
30/10/2009
VI Mises Seminar - Opening by Carlo Lottieri and Introduction by Jean-Piere Centi
Ogni autunno l’Istituto Bruno Leoni organizza a Sestri Levante il suo “Seminario Mises”, ospitando giovani studiosi provenienti da diversi paesi europei. Il tema discusso quest’anno è stato: “Rewarding Innovation. How a Market Economy Should Compensate the Entrepreneurial Spirit”.
07/10/2009
Sicurezza e Flexsecurity - Conclusioni
In che modo va completata la riforma del mercato del lavoro in Italia? Il 5 ottobre 2009 ne hanno discusso, Pietro Ichino (giurista e senatore del Partito Democratico), Benedetto Della Vedova  (deputato del Pdl) e Franco Debenedetti (editorialista).
07/10/2009
Sicurezza e Flexsecurity - Discussione
In che modo va completata la riforma del mercato del lavoro in Italia? Il 5 ottobre 2009 ne hanno discusso, Pietro Ichino (giurista e senatore del Partito Democratico), Benedetto Della Vedova  (deputato del Pdl) e Franco Debenedetti (editorialista).
07/10/2009
Sicurezza e Flexsecurity - Intervento di Maria Teresa Carinci
In che modo va completata la riforma del mercato del lavoro in Italia? Il 5 ottobre 2009 ne hanno discusso, Pietro Ichino (giurista e senatore del Partito Democratico), Benedetto Della Vedova  (deputato del Pdl) e Franco Debenedetti (editorialista).
07/10/2009
Sicurezza e Flexsecurity - Intervento di Adriano Teso
In che modo va completata la riforma del mercato del lavoro in Italia? Il 5 ottobre 2009 ne hanno discusso, Pietro Ichino (giurista e senatore del Partito Democratico), Benedetto Della Vedova  (deputato del Pdl) e Franco Debenedetti (editorialista).
07/10/2009
Sicurezza e Flexsecurity - Intervento di Carlo Stagnaro
In che modo va completata la riforma del mercato del lavoro in Italia? Il 5 ottobre 2009 ne hanno discusso, Pietro Ichino (giurista e senatore del Partito Democratico), Benedetto Della Vedova  (deputato del Pdl) e Franco Debenedetti (editorialista).
07/10/2009
Sicurezza e Flexsecurity - Intervento di Pietro Ichino
In che modo va completata la riforma del mercato del lavoro in Italia? Il 5 ottobre 2009 ne hanno discusso, Pietro Ichino (giurista e senatore del Partito Democratico), Benedetto Della Vedova  (deputato del Pdl) e Franco Debenedetti (editorialista).
07/10/2009
Sicurezza e Flexsecurity - Intervento di Franco Debenedetti
In che modo va completata la riforma del mercato del lavoro in Italia? Il 5 ottobre 2009 ne hanno discusso, Pietro Ichino (giurista e senatore del Partito Democratico), Benedetto Della Vedova  (deputato del Pdl) e Franco Debenedetti (editorialista).
07/10/2009
Sicurezza e Flexsecurity - Intervento di Benedetto Della Vedova
In che modo va completata la riforma del mercato del lavoro in Italia? Il 5 ottobre 2009 ne hanno discusso, Pietro Ichino (giurista e senatore del Partito Democratico), Benedetto Della Vedova  (deputato del Pdl) e Franco Debenedetti (editorialista).
06/10/2009
Fuori Strada – Intervento di Oscar Giannino
Il 30 settembre è stato presentato presso la Libreria Croce a Roma il volume "Fuori strada. Come lo Stato ha causato, prolungato e aggravato la crisi finanziaria" di John B. Taylor (IBL Libri, 2009), con prefazione di Oscar Giannino. Ne hanno discusso Angelo de Mattia (Editorialista di "Milano Finanza" e del "Riformista"), Francesco Forte (Professore emerito, Università La Sapienza Roma; editorialista del "Giornale" e del "Foglio"), Oscar Giannino (Giornalista economico) e Nicola Rossi (Senatore, Partito democratico). Ha moderato Nicola Iannello (Fellow, Istituto Bruno Leoni).
06/10/2009
Fuori Strada – Intervento di Francesco Forte
Il 30 settembre è stato presentato presso la Libreria Croce a Roma il volume "Fuori strada. Come lo Stato ha causato, prolungato e aggravato la crisi finanziaria" di John B. Taylor (IBL Libri, 2009), con prefazione di Oscar Giannino. Ne hanno discusso Angelo de Mattia (Editorialista di "Milano Finanza" e del "Riformista"), Francesco Forte (Professore emerito, Università La Sapienza Roma; editorialista del "Giornale" e del "Foglio"), Oscar Giannino (Giornalista economico) e Nicola Rossi (Senatore, Partito democratico). Ha moderato Nicola Iannello (Fellow, Istituto Bruno Leoni).
06/10/2009
Fuori Strada – Intervento di Nicola Rossi
Il 30 settembre è stato presentato presso la Libreria Croce a Roma il volume "Fuori strada. Come lo Stato ha causato, prolungato e aggravato la crisi finanziaria" di John B. Taylor (IBL Libri, 2009), con prefazione di Oscar Giannino. Ne hanno discusso Angelo de Mattia (Editorialista di "Milano Finanza" e del "Riformista"), Francesco Forte (Professore emerito, Università La Sapienza Roma; editorialista del "Giornale" e del "Foglio"), Oscar Giannino (Giornalista economico) e Nicola Rossi (Senatore, Partito democratico). Ha moderato Nicola Iannello (Fellow, Istituto Bruno Leoni).
06/10/2009
Fuori Strada – Intervento di Angelo de Mattia
Il 30 settembre è stato presentato presso la Libreria Croce a Roma il volume "Fuori strada. Come lo Stato ha causato, prolungato e aggravato la crisi finanziaria" di John B. Taylor (IBL Libri, 2009), con prefazione di Oscar Giannino. Ne hanno discusso Angelo de Mattia (Editorialista di "Milano Finanza" e del "Riformista"), Francesco Forte (Professore emerito, Università La Sapienza Roma; editorialista del "Giornale" e del "Foglio"), Oscar Giannino (Giornalista economico) e Nicola Rossi (Senatore, Partito democratico). Ha moderato Nicola Iannello (Fellow, Istituto Bruno Leoni).
06/10/2009
Fuori Strada – Introduzione di Nicola Iannello
Il 30 settembre è stato presentato presso la Libreria Croce a Roma il volume "Fuori strada. Come lo Stato ha causato, prolungato e aggravato la crisi finanziaria" di John B. Taylor (IBL Libri, 2009), con prefazione di Oscar Giannino. Ne hanno discusso Angelo de Mattia (Editorialista di "Milano Finanza" e del "Riformista"), Francesco Forte (Professore emerito, Università La Sapienza Roma; editorialista del "Giornale" e del "Foglio"), Oscar Giannino (Giornalista economico) e Nicola Rossi (Senatore, Partito democratico). Ha moderato Nicola Iannello (Fellow, Istituto Bruno Leoni).
17/09/2009
Alberto Mingardi intervistato da China Radio International
Alberto Mingardi intervistato nell’ambito della rubrica “People in the know” su Radio China International. Le prospettive di ripresa alla luce le particolari condizioni del sistema economico e politico del nostro paese
09/06/2009
Liberalizzazioni in crisi – Introduzione di Carlo Stagnaro
Il 25 maggio è stata presentata a Milano, nella Sala delle Colonne della Banca Popolare di Milano, l’edizione 2009 dell’Indice delle liberalizzazioni, il rapporto annuale dell'Istituto Bruno Leoni. Hanno partecipato Rodolfo De Benedetti (amministratore delegato del gruppo CIR), Luca Enriques (commissario della Consob), Giampaolo Galli (direttore generale di Confindustria), Roberto Mazzotta (consigliere della Banca Popolare di Milano) e Salvatore Rebecchini (commissario dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato). Il dibattito è stato coordinato da Gianfranco Fabi, direttore di Radio 24.
09/06/2009
Liberalizzazioni in crisi – Intervento di Salvatore Rebecchini
Il 25 maggio è stata presentata a Milano, nella Sala delle Colonne della Banca Popolare di Milano, l’edizione 2009 dell’Indice delle liberalizzazioni, il rapporto annuale dell'Istituto Bruno Leoni. Hanno partecipato Rodolfo De Benedetti (amministratore delegato del gruppo CIR), Luca Enriques (commissario della Consob), Giampaolo Galli (direttore generale di Confindustria), Roberto Mazzotta (consigliere della Banca Popolare di Milano) e Salvatore Rebecchini (commissario dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato). Il dibattito è stato coordinato da Gianfranco Fabi, direttore di Radio 24.
09/06/2009
Liberalizzazioni in crisi – Intervento di Luca Enriques
Il 25 maggio è stata presentata a Milano, nella Sala delle Colonne della Banca Popolare di Milano, l’edizione 2009 dell’Indice delle liberalizzazioni, il rapporto annuale dell'Istituto Bruno Leoni. Hanno partecipato Rodolfo De Benedetti (amministratore delegato del gruppo CIR), Luca Enriques (commissario della Consob), Giampaolo Galli (direttore generale di Confindustria), Roberto Mazzotta (consigliere della Banca Popolare di Milano) e Salvatore Rebecchini (commissario dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato). Il dibattito è stato coordinato da Gianfranco Fabi, direttore di Radio 24.
09/06/2009
Liberalizzazioni in crisi – Intervento di Roberto Mazzotta
Il 25 maggio è stata presentata a Milano, nella Sala delle Colonne della Banca Popolare di Milano, l’edizione 2009 dell’Indice delle liberalizzazioni, il rapporto annuale dell'Istituto Bruno Leoni. Hanno partecipato Rodolfo De Benedetti (amministratore delegato del gruppo CIR), Luca Enriques (commissario della Consob), Giampaolo Galli (direttore generale di Confindustria), Roberto Mazzotta (consigliere della Banca Popolare di Milano) e Salvatore Rebecchini (commissario dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato). Il dibattito è stato coordinato da Gianfranco Fabi, direttore di Radio 24.
09/06/2009
Liberalizzazioni in crisi – Intervento di Giampaolo Galli
Il 25 maggio è stata presentata a Milano, nella Sala delle Colonne della Banca Popolare di Milano, l’edizione 2009 dell’Indice delle liberalizzazioni, il rapporto annuale dell'Istituto Bruno Leoni. Hanno partecipato Rodolfo De Benedetti (amministratore delegato del gruppo CIR), Luca Enriques (commissario della Consob), Giampaolo Galli (direttore generale di Confindustria), Roberto Mazzotta (consigliere della Banca Popolare di Milano) e Salvatore Rebecchini (commissario dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato). Il dibattito è stato coordinato da Gianfranco Fabi, direttore di Radio 24.
09/06/2009
Liberalizzazioni in crisi – Intervento di Rodolfo De Benedetti
Il 25 maggio è stata presentata a Milano, nella Sala delle Colonne della Banca Popolare di Milano, l’edizione 2009 dell’Indice delle liberalizzazioni, il rapporto annuale dell'Istituto Bruno Leoni. Hanno partecipato Rodolfo De Benedetti (amministratore delegato del gruppo CIR), Luca Enriques (commissario della Consob), Giampaolo Galli (direttore generale di Confindustria), Roberto Mazzotta (consigliere della Banca Popolare di Milano) e Salvatore Rebecchini (commissario dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato). Il dibattito è stato coordinato da Gianfranco Fabi, direttore di Radio 24.
09/06/2009
Liberalizzazioni in crisi – Conclusioni
Il 25 maggio è stata presentata a Milano, nella Sala delle Colonne della Banca Popolare di Milano, l’edizione 2009 dell’Indice delle liberalizzazioni, il rapporto annuale dell'Istituto Bruno Leoni. Hanno partecipato Rodolfo De Benedetti (amministratore delegato del gruppo CIR), Luca Enriques (commissario della Consob), Giampaolo Galli (direttore generale di Confindustria), Roberto Mazzotta (consigliere della Banca Popolare di Milano) e Salvatore Rebecchini (commissario dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato). Il dibattito è stato coordinato da Gianfranco Fabi, direttore di Radio 24.
24/05/2009
La crisi ha ucciso il libero mercato? – Bologna – Domande del pubblico
In un incontro tenuto a Bologna presso la Libreria Feltrinelli, Alberto Mingardi (curatore del volume), Antonio Pilati, Piero Capone  e Pierluigi Magnaschi hanno discusso i temi affrontanti in “La crisi ha ucciso il libero mercato?”, volume edito da IBL Libri in cui numerosi eminenti studiosi ed economisti esaminano le cause della crisi finanziaria da una prospettiva dichiaratamente liberista.
24/05/2009
La crisi ha ucciso il libero mercato? – Bologna – Intervento di Antonio Pilati
In un incontro tenuto a Bologna presso la Libreria Feltrinelli, Alberto Mingardi (curatore del volume), Antonio Pilati, Piero Capone  e Pierluigi Magnaschi hanno discusso i temi affrontanti in “La crisi ha ucciso il libero mercato?”, volume edito da IBL Libri in cui numerosi eminenti studiosi ed economisti esaminano le cause della crisi finanziaria da una prospettiva dichiaratamente liberista.
24/05/2009
La crisi ha ucciso il libero mercato? – Bologna – Scambio di commenti
In un incontro tenuto a Bologna presso la Libreria Feltrinelli, Alberto Mingardi (curatore del volume), Antonio Pilati, Piero Capone  e Pierluigi Magnaschi hanno discusso i temi affrontanti in “La crisi ha ucciso il libero mercato?”, volume edito da IBL Libri in cui numerosi eminenti studiosi ed economisti esaminano le cause della crisi finanziaria da una prospettiva dichiaratamente liberista.
24/05/2009
La crisi ha ucciso il libero mercato? – Bologna – Intervento di Piero Capone
In un incontro tenuto a Bologna presso la Libreria Feltrinelli, Alberto Mingardi (curatore del volume), Antonio Pilati, Piero Capone  e Pierluigi Magnaschi hanno discusso i temi affrontanti in “La crisi ha ucciso il libero mercato?”, volume edito da IBL Libri in cui numerosi eminenti studiosi ed economisti esaminano le cause della crisi finanziaria da una prospettiva dichiaratamente liberista.
24/05/2009
La crisi ha ucciso il libero mercato? – Bologna – Intervento di Pierluigi Magnaschi
In un incontro tenuto a Bologna presso la Libreria Feltrinelli, Alberto Mingardi (curatore del volume), Antonio Pilati, Piero Capone  e Pierluigi Magnaschi hanno discusso i temi affrontanti in “La crisi ha ucciso il libero mercato?”, volume edito da IBL Libri in cui numerosi eminenti studiosi ed economisti esaminano le cause della crisi finanziaria da una prospettiva dichiaratamente liberista.
24/05/2009
La crisi ha ucciso il libero mercato? – Bologna – Intervento di Alberto Mingardi
In un incontro tenuto a Bologna presso la Libreria Feltrinelli, Alberto Mingardi (curatore del volume), Antonio Pilati, Piero Capone  e Pierluigi Magnaschi hanno discusso i temi affrontanti in “La crisi ha ucciso il libero mercato?”, volume edito da IBL Libri in cui numerosi eminenti studiosi ed economisti esaminano le cause della crisi finanziaria da una prospettiva dichiaratamente liberista.
18/05/2009
La crisi ha ucciso il libero mercato? – Torino – Conclusioni di Alberto Mingardi
Il 7 maggio è stato presentato a Torino, presso la Libreria Feltrinelli di piazza C.L.N. “La crisi ha ucciso il libero mercato?”, volume edito da IBL Libri in cui numerosi eminenti studiosi ed economisti esaminano le cause della crisi finanziaria da una prospettiva dichiaratamente liberista. Ne hanno discusso Franco Debenedetti, Pietro Garibaldi e Alberto Mingardi.
18/05/2009
La crisi ha ucciso il libero mercato? – Torino – Pietro Garibaldi
Il 7 maggio è stato presentato a Torino, presso la Libreria Feltrinelli di piazza C.L.N. “La crisi ha ucciso il libero mercato?”, volume edito da IBL Libri in cui numerosi eminenti studiosi ed economisti esaminano le cause della crisi finanziaria da una prospettiva dichiaratamente liberista. Ne hanno discusso Franco Debenedetti, Pietro Garibaldi, Angelo Miglietta e Alberto Mingardi.
18/05/2009
La crisi ha ucciso il libero mercato? – Torino – Franco Debenedetti
Il 7 maggio è stato presentato a Torino, presso la Libreria Feltrinelli di piazza C.L.N. “La crisi ha ucciso il libero mercato?”, volume edito da IBL Libri in cui numerosi eminenti studiosi ed economisti esaminano le cause della crisi finanziaria da una prospettiva dichiaratamente liberista. Ne hanno discusso Franco Debenedetti, Pietro Garibaldi, Angelo Miglietta e Alberto Mingardi.
18/05/2009
La crisi ha ucciso il libero mercato? – Torino – Alberto Mingardi
Il 7 maggio è stato presentato a Torino, presso la Libreria Feltrinelli di piazza C.L.N. “La crisi ha ucciso il libero mercato?”, volume edito da IBL Libri in cui numerosi eminenti studiosi ed economisti esaminano le cause della crisi finanziaria da una prospettiva dichiaratamente liberista. Ne hanno discusso Franco Debenedetti, Pietro Garibaldi, Angelo Miglietta e Alberto Mingardi.
21/04/2009
La crisi ha ucciso il libero mercato? – Domande del pubblico
In un incontro tenuto presso la Libreria Egea, adiacente all'Università Bocconi, Alberto Mingardi (curatore dle volume) e Oscar Giannino hanno discusso i temi affrontanti in "La crisi ha ucciso il libero mercato?", volume edito da IBL Libri in cui numerosi eminenti studiosi ed economisti esaminano le cause della crisi finanziaria da una prospettiva dichiaratamente liberista.
21/04/2009
La crisi ha ucciso il libero mercato? – Intervento di Oscar Giannino
In un incontro tenuto presso la Libreria Egea, adiacente all'Università Bocconi, Alberto Mingardi (curatore dle volume) e Oscar Giannino hanno discusso i temi affrontanti in "La crisi ha ucciso il libero mercato?", volume edito da IBL Libri in cui numerosi eminenti studiosi ed economisti esaminano le cause della crisi finanziaria da una prospettiva dichiaratamente liberista.
21/04/2009
La crisi ha ucciso il libero mercato? - Intervento di Alberto Mingardi
In un incontro tenuto presso la Libreria Egea, adiacente all'Università Bocconi, Alberto Mingardi (curatore dle volume) e Oscar Giannino hanno discusso i temi affrontanti in "La crisi ha ucciso il libero mercato?", volume edito da IBL Libri in cui numerosi eminenti studiosi ed economisti esaminano le cause della crisi finanziaria da una prospettiva dichiaratamente liberista.
08/04/2009
Discorso Bruno Leoni 2009 – Domande del pubblico
Vaclav Klaus, presidente della Repubblica ceca e insigne economista, è stato l’ospite dell’edizione 2009 del Discorso Bruno Leoni, tenuto a Palazzo Clerici il 16 marzo. In concomitanza della pubblicazione del suo volume “Pianeta blu, non verde” (IBL Libri), Klaus ha tenuto una conferenza sui pericoli per la libertà posti dall’ideologia ambientalista
08/04/2009
Discorso Bruno Leoni 2009 – Conferenza di Vaclav Klaus
Vaclav Klaus, presidente della Repubblica ceca e insigne economista, è stato l’ospite dell’edizione 2009 del Discorso Bruno Leoni, tenuto a Palazzo Clerici il 16 marzo. In concomitanza della pubblicazione del suo volume “Pianeta blu, non verde” (IBL Libri), Klaus ha tenuto una conferenza sui pericoli per la libertà posti dall’ideologia ambientalista
08/04/2009
Discorso Bruno Leoni 2009 – Introduzione di Alberto Mingardi
Vaclav Klaus, presidente della Repubblica ceca e insigne economista, è stato l’ospite dell’edizione 2009 del Discorso Bruno Leoni, tenuto a Palazzo Clerici il 16 marzo. In concomitanza della pubblicazione del suo volume “Pianeta blu, non verde” (IBL Libri), Klaus ha tenuto una conferenza sui pericoli per la libertà posti dall’ideologia ambientalista
26/01/2009
Il principio di mutuo riconoscimento nell'Unione Europea - Intervento di G. Manzini
Per l'Istituto Bruno Leoni il mutuo riconoscimento rappresenta un principio estremamente efficace per creare maggiore concorrenza nel mercato interno. A tale proposito l’istituto ha organizzato un seminario intitolato “Il principio di mutuo riconoscimento nell'Unione Europea. Quali prospettive?”, che ha visto discutere intorno a tale argomento autorevoli esperti, tra i quali Fiorella Kostoris, Francesco Daveri, Benedetto Della Vedova, Antonio Panzeri, Alberto Pera, Carlo Scarpa.
26/01/2009
Il principio di mutuo riconoscimento nell'Unione Europea - Intervento di Alberto Pera
Per l'Istituto Bruno Leoni il mutuo riconoscimento rappresenta un principio estremamente efficace per creare maggiore concorrenza nel mercato interno. A tale proposito l’istituto ha organizzato un seminario intitolato “Il principio di mutuo riconoscimento nell'Unione Europea. Quali prospettive?”, che ha visto discutere intorno a tale argomento autorevoli esperti, tra i quali Fiorella Kostoris, Francesco Daveri, Benedetto Della Vedova, Antonio Panzeri, Alberto Pera, Carlo Scarpa.
26/01/2009
Il principio di mutuo riconoscimento nell'Unione Europea - Intervento di Francesco Daveri
Per l'Istituto Bruno Leoni il mutuo riconoscimento rappresenta un principio estremamente efficace per creare maggiore concorrenza nel mercato interno. A tale proposito l’istituto ha organizzato un seminario intitolato “Il principio di mutuo riconoscimento nell'Unione Europea. Quali prospettive?”, che ha visto discutere intorno a tale argomento autorevoli esperti, tra i quali Fiorella Kostoris, Francesco Daveri, Benedetto Della Vedova, Antonio Panzeri, Alberto Pera, Carlo Scarpa.
26/01/2009
Il principio di mutuo riconoscimento nell'Unione Europea - Intervento di Benedetto Della Vedova
Per l'Istituto Bruno Leoni il mutuo riconoscimento rappresenta un principio estremamente efficace per creare maggiore concorrenza nel mercato interno. A tale proposito l’istituto ha organizzato un seminario intitolato “Il principio di mutuo riconoscimento nell'Unione Europea. Quali prospettive?”, che ha visto discutere intorno a tale argomento autorevoli esperti, tra i quali Fiorella Kostoris, Francesco Daveri, Benedetto Della Vedova, Antonio Panzeri, Alberto Pera, Carlo Scarpa.
26/01/2009
Il principio di mutuo riconoscimento nell'Unione Europea - Intervento di Carlo Scarpa
Per l'Istituto Bruno Leoni il mutuo riconoscimento rappresenta un principio estremamente efficace per creare maggiore concorrenza nel mercato interno. A tale proposito l’istituto ha organizzato un seminario intitolato “Il principio di mutuo riconoscimento nell'Unione Europea. Quali prospettive?”, che ha visto discutere intorno a tale argomento autorevoli esperti, tra i quali Fiorella Kostoris, Francesco Daveri, Benedetto Della Vedova, Antonio Panzeri, Alberto Pera, Carlo Scarpa.
26/01/2009
Il principio di mutuo riconoscimento nell'Unione Europea - Intervento di Antonio Panzeri
Per l'Istituto Bruno Leoni il mutuo riconoscimento rappresenta un principio estremamente efficace per creare maggiore concorrenza nel mercato interno. A tale proposito l’istituto ha organizzato un seminario intitolato “Il principio di mutuo riconoscimento nell'Unione Europea. Quali prospettive?”, che ha visto discutere intorno a tale argomento autorevoli esperti, tra i quali Fiorella Kostoris, Francesco Daveri, Benedetto Della Vedova, Antonio Panzeri, Alberto Pera, Carlo Scarpa.
26/01/2009
Il principio di mutuo riconoscimento nell'Unione Europea – Intervento di Fiorella Kostoris
Per l'Istituto Bruno Leoni il mutuo riconoscimento rappresenta un principio estremamente efficace per creare maggiore concorrenza nel mercato interno. A tale proposito l’istituto ha organizzato un seminario intitolato “Il principio di mutuo riconoscimento nell'Unione Europea. Quali prospettive?”, che ha visto discutere intorno a tale argomento autorevoli esperti, tra i quali Fiorella Kostoris, Francesco Daveri, Benedetto Della Vedova, Antonio Panzeri, Alberto Pera, Carlo Scarpa.
03/12/2008
Alberto Mingardi – Il liberista del 29 ottobre 2008
Alberto Mingardi parla delle vicende della privatizzazione di Alitalia. La compagnia di bandiera è servita, per certi versi, da strumento per manovre politiche, è stata ostaggio di veti di sindacati e finanziari e la validità dell'ipotesi di vendita ad una aerolinea straniera è stata sacrificata sull'altare dell'italianità. Il risultato, purtroppo, è un pastrocchio che costerà caro ai contribuenti.
03/12/2008
Alberto Mingardi – Il liberista del 22 ottobre 2008
Qualche osservazione sul settore del credito e delle banche e dei miti che sussistono in merito ad esso. Primo tra tutti è l'idea che il settore bancario sia fondamentalmente privo di regole e che la crisi sia l'esito dell'incosciente sete di guadagno dei banchieri. Più esatto sarebbe invece osservare come  i banchieri abbiano "rischiato troppo" proprio perché le norme del settore li sottraevano, in ampia misura, dalla disciplina di mercato.
03/12/2008
Alberto Mingardi – Il liberista del 15 ottobre 2008
La crisi finanziaria appare lunga e difficile e l'altalenare (sempre tendenzialmente in ribasso) dei mercati azionari ha indotto più di un osservatore ad auspicare interventi politici che paiono dettati più dal panico che dal ragionamento. È molto probabile che tali interventi si rivelino sostanzialmente inefficaci, se non addirittura dannosi. Purtroppo, visto il clima politico e culturale prevalente, il pesante intervento dello Stato nell'economia appare inevitabile.
03/12/2008
Alberto Mingardi – Il liberista dell'8 ottobre 2008
Alberto Mingardi espone, partendo dalle polemiche tra Giulio Tremonti e Massimo D'Alema, la fondamentale debolezza del pensiero politico liberale in Italia. Le forze politiche che sostenevano di richiamarsi agli ideali di libertà dimostrano nei fatti che la loro conversione è a dir poco superficiale e di avere una scarsissima familiarità con i concetti e le idee liberali. Da questa prospettiva erronea e limitata scaturiscono le interpretazioni degli eventi attuali, primo tra tutti la crisi finanziaria, fuorvianti e sbagliati.
10/10/2008
Andrea Giuricin a Rai Radio 1 sul caso Alitalia
Andrea Giuricin (Università di Milano–Bicocca e Istituto Bruno Leoni) espone nel corso della trasmissione Radio City su Rai Radio1 le ultime vicende della compagnia di bandiera, evidenziando i problemi del piano di salvataggio e i timori per il futuro della compagnia di bandiera.
10/10/2008
Assicurazione e antitrust - Discussione
Il 29 settembre 2008 si è svolto nella sede milanese dell’Istituto Bruno Leoni una discussione sul tema dell’antitrust e dei suoi risvolti teorici e pratici. All’incontro hanno partecipato Alessandro de Nicola (studio legale Orrick), Francesco Forte (professore emerito presso l’Università La Sapienza di Roma), Michele Grillo (Università Cattolica del Sacro Cuore) e Carlo Lottieri (Istituto Bruno Leoni). Ha moderato Alberto Mingardi, curatore del volume.
10/10/2008
Assicurazione e antitrust - Intervento di Francesco Forte
Il 29 settembre 2008 si è svolto nella sede milanese dell’Istituto Bruno Leoni una discussione sul tema dell’antitrust e dei suoi risvolti teorici e pratici. All’incontro hanno partecipato Alessandro de Nicola (studio legale Orrick), Francesco Forte (professore emerito presso l’Università La Sapienza di Roma), Michele Grillo (Università Cattolica del Sacro Cuore) e Carlo Lottieri (Istituto Bruno Leoni). Ha moderato Alberto Mingardi, curatore del volume.
10/10/2008
Assicurazione e antitrust - Intervento di Michele Grillo
Il 29 settembre 2008 si è svolto nella sede milanese dell’Istituto Bruno Leoni una discussione sul tema dell’antitrust e dei suoi risvolti teorici e pratici. All’incontro hanno partecipato Alessandro de Nicola (studio legale Orrick), Francesco Forte (professore emerito presso l’Università La Sapienza di Roma), Michele Grillo (Università Cattolica del Sacro Cuore) e Carlo Lottieri (Istituto Bruno Leoni). Ha moderato Alberto Mingardi, curatore del volume.
10/10/2008
Assicurazione e antitrust - Intervento di Alessandro De Nicola
Il 29 settembre 2008 si è svolto nella sede milanese dell’Istituto Bruno Leoni una discussione sul tema dell’antitrust e dei suoi risvolti teorici e pratici. All’incontro hanno partecipato Alessandro de Nicola (studio legale Orrick), Francesco Forte (professore emerito presso l’Università La Sapienza di Roma), Michele Grillo (Università Cattolica del Sacro Cuore) e Carlo Lottieri (Istituto Bruno Leoni). Ha moderato Alberto Mingardi, curatore del volume.
10/10/2008
Assicurazione e antitrust - Intervento di Carlo Lottieri
Il 29 settembre 2008 si è svolto nella sede milanese dell’Istituto Bruno Leoni una discussione sul tema dell’antitrust e dei suoi risvolti teorici e pratici. All’incontro hanno partecipato Alessandro de Nicola (studio legale Orrick), Francesco Forte (professore emerito presso l’Università La Sapienza di Roma), Michele Grillo (Università Cattolica del Sacro Cuore) e Carlo Lottieri (Istituto Bruno Leoni). Ha moderato Alberto Mingardi, curatore del volume.
10/10/2008
Assicurazione e antitrust - Introduzione di Alberto Mingardi
Il 29 settembre 2008 si è svolto nella sede milanese dell’Istituto Bruno Leoni una discussione sul tema dell’antitrust e dei suoi risvolti teorici e pratici. All’incontro hanno partecipato Alessandro de Nicola (studio legale Orrick), Francesco Forte (professore emerito presso l’Università La Sapienza di Roma), Michele Grillo (Università Cattolica del Sacro Cuore) e Carlo Lottieri (Istituto Bruno Leoni). Ha moderato Alberto Mingardi, curatore del volume.
25/09/2008
Alberto Mingardi – Il liberista del 17 settembre 2008
La reazione dell’opinione pubblica italiana e americana nei confronti del minacciato falimento di Alitalia e dall’effettivo fallimento di importati istituti finanziari statunitensi è indicativo del diverso atteggiamento nei confronti del libero mercato. Gli opinion maker e la classe politica italiana divrebbero trarre importanti insegnamenti dai punti di forza e dagli errori commessi oltreoceano.
16/09/2008
Alberto Mingardi – Il liberista del 10 settembre 2008
La nazionalizzazione di fatto dei due giganti americani del mercato immobiliare ha fatto immaginare a più osservatori una presunta “fine del liberismo”. Mingardi esamina più a fondo la questione del mercato immobiliare e finanziario e conclude che considerare la crisi di Freddie Mac e Fannie Mae una sorta di “fallimento del mercato” è arbitrario e che dietro la crisi immobiliare e finanziaria è facile intravedere, ancora una volta, la mano dello Stato
05/09/2008
Alberto Mingardi – Il liberista del 3 settembre 2008
Alberto Mingardi ripercorre e commenta le vicende di Alitalia, stretta tra la ferrea presa dei sindacati e le ambizioni “colbertiste” di questo governo (e di gran parte di quelli passati). Ne emerge la persistente ostilità ai principi del libero mercato che ha impedito una privatizzazione trasparente e che ha pesanti conseguenze per i contribuenti e i viaggiatori italiani
28/08/2008
Alberto Mingardi – Il liberista del 27 agosto 2008
La Lega Nord sta realizzando l’ambizione di introdurre nell’ordinamento italiano una misura di “federalismo fiscale”. Ma cosa si intende con questa espressione? Porterà benefici ai cittadini? E ha davvero a che fare con un “vero” federalismo? Alberto Mingardi spiega meglio questo concetto.
25/08/2008
Intervista ad Andrea Giuricin sulla situazione Alitalia
Giuricin ha sottolineato i punti deboli specifici della compagnia aerea, che vanno ad aggravare la contingenza mondiale del trasporto aereo, e osserva come il feticcio dell’“italianità” abbia comportato solo svantaggi per viaggiatori e contribuenti.
21/08/2008
Alberto Mingardi – Il liberista del 13 agosto 2008
Ha creato un certo scalpore il fatto che della Commissione istituita dal sindaco di Roma Gianni Alemanno per delineare le riforme istituzionali della capitale facciano parte esponenti di sinistra come Giuliano Amato e (con riserva) Franco Bassanini. Mingardi esamina la questione più generale delle liberalizzazioni e del rischio che commisisoni e spirito bipartisan non riescano a prevalere sull’inerzia politica
21/08/2008
Alberto Mingardi – Il liberista del 20 agosto 2008
Partendo dall'intervista concessa al Sole 24 Ore da Giovanni Bazoli, presidente di Banca Intesa-SanPaolo, Alberto Mingardi esamina con occhio critico l’idea di responsabiolità sociale d’impresa e ne evidenzia le falle logiche e le gravi conseguenze pratiche
13/08/2008
Alberto Mingardi – Il liberista del 6 agosto 2008
Nel suo spazio settimanale su Il Velino-Radio Alberto Mingardi parla dell’intervista concessa al Sole 24 Ore dal presidente di Mediobanca Cesare Geronzi e delle caratteristiche del sistema bancario italiano
13/08/2008
Alberto Mingardi – Il liberista del 29 luglio 2008
Nella trasmissione settimanale su Il Velino-Radio, Alberto Mingardi esamina il problema della sanita' privata alla luce delle recenti vicende giudiziarie, sfatando alcuni miti persitenti in tale materia.
13/08/2008
Alberto Mingardi – Il liberista del 9 luglio 2008
Nella prima puntata della trasmissione settimanale “Il liberista” ospitata da Il Velino-Radio, prendendo lo spunto dalla relazione annuale del presidente dell’Autorità garante della concorrenza e dle mercato, Alberto Mingardi svolge alcune considerazioni sul concetto di antitrust.
11/07/2008
Alberto Pera – Come cambia l'antitrust nell'Unione Europea
Intervenuto in occasione del seminario "Come cambia l'antitrust nell'Unione Europea" organizzato dall'Istituto Bruno Leoni, Alberto Pera (ex-presidente dell'autorità antitrust italiana e attualmente partner di Gianno Origoni grippo & partners) ha illustrato il paper “Changing Views of Competition, Economic Analysis and EC Antitrust Law” (recetemente pubblicato su European Competition Journal).
05/07/2008
Presentazione Indice delle Liberalizzazioni 2008 - Alberto Mingardi
Considerazioni conclusive e ringraziamenti di Alberto Mingardi, Direttore Generale dell’Istituto Bruno Leoni.
05/07/2008
Presentazione Indice delle Liberalizzazioni 2008 - Federica Guidi (2)
In Italia ci troviamo alle prese con strumenti troppo rigidi, statici e burocraticizzati e un reale processo di liberalizzazione sarebbe essenziale per garantire competitività alle nostre aziende. D’altro canto fa piacere vedere che alcuni spunti lanciati da noi imprenditori siano finalmente presi in considerazione dalla politica. Il fatto che il ministro del Welfare, Maurizio Sacconi, abbia annunciato che a breve il governo promuoverà una reale deregulation nella contrattazione collettiva che tenga conto del merito è un fatto nuovo da accogliere positivamente”.
05/07/2008
Presentazione Indice delle Liberalizzazioni 2008 - Giuseppe Rotelli (2)
Con la polemica aperta dai recenti fatti di cronaca sulla sanità “privata” in Lombardia, Giuseppe Rotelli ha così spiegato che “un’azione della magistratura volta a punire gli illeciti specifici è benvenuta, purché non si tramuti in un teorema che abbia come unico obiettivo il ‘privato’ in quanto tale. Il privato, in Lombardia e non soltanto, è una risorsa importante della nostra sanità”.
05/07/2008
Presentazione Indice delle Liberalizzazioni 2008 - Stefano Parisi (1)
La critica degli studiosi dell’Istituto Bruno Leoni è importante e fotografa abbastanza bene lo stato di scarsa apertura al mercato di molti settori, sebbene il discorso non si possa estendere a tutti. Lo stesso settore delle tlc è ad esempio molto più libero ora di qualche anno fa, nonostante sia possibile fare ancora di più”.
05/07/2008
Presentazione Indice delle Liberalizzazioni 2008 - Alessandro Ortis (1)
Il presidente dell’Autorità per l’Energia distingue tra mercato dell’elettricità e mercato del gas: “Il primo è in buona parte liberalizzato. Per quanto riguarda invece il mercato del gas, i passi da fare sembrano ancora tantissimi: l’ex monopolista ha ancora un ruolo dominante nel settore che – parafrasando l’IBL – più che avere l’artrosi soltanto, potremmo dire che ha l’artrosi ma è pure ingessato”.
05/07/2008
Presentazione Indice delle Liberalizzazioni 2008 - Massimiliano Magrini (1)
Il country manager di Google, ha focalizzato il suo intervento sulla propensione dei mercati ad aprirsi alle innovazioni, e ha citato il caso delle nuove tecnologie: “Ogni volta che c’è una novità – ha spiegato – il mercato, cioè la gente, ha dimostrato di volerla conoscere e spesso le ha regalato il successo.
05/07/2008
Presentazione Indice delle Liberalizzazioni 2008 - Alessandro Ortis (1)
Alessandro Ortis, presidente dell’Autorità per l’Energia, concorda pienamente con l’analisi dell’IBL sul “Paese con la febbre”, però, facendo riferimento al suo ambito di competenza, distingue tra mercato dell’elettricità e mercato del gas: “Il primo è in buona parte liberalizzato e – dice il rapporto – ciò è stato anche grazie agli interventi regolatori a favore della concorrenza che si sono susseguiti in questi anni.
05/07/2008
Presentazione Indice delle Liberalizzazioni 2008 - Giuseppe Rotelli (1)
Il presidente del Gruppo ospedaliero San Donato, ha voluto aprire il suo intervento “facendo una distinzione tra privato e privato: per i media è spesso un’unica cosa, ma la semplificazione è errata. Ci sono le case di cura private che erogano prestazioni dietro il pagamento di una somma di denaro da parte del paziente, e ci sono strutture private che erogano un servizio di carattere pubblico e che, per fare questo, devono sottostare a regole assai precise e meritano l’appellativo di ospedali. Privati, ma ospedali”
05/07/2008
Presentazione Indice delle Liberalizzazioni 2008 - Stefano Parisi (1)
Stefano Parisi riconosce che “in questi ultimi anni non sono stati fatti passi molto importanti sulla strada delle liberalizzazioni, almeno rispetto agli anni Novanta. L’impegno dell’Istituto Bruno Leoni, che si è assunto la responsabilità – in Italia – di creare una serie storica delle liberalizzazioni e della libertà economica in questo Paese, è senza dubbio meritorio e va nella direzione di scatenare nuovamente un dibattito su questi temi
05/07/2008
Presentazione Indice delle Liberalizzazioni 2008 - Federica Guidi (1)
Per il presidente del Gruppo Giovani di Confindustria, “a quella che durante l’assemblea di Santa Margherita ho definito la ‘mutazione genetica’ delle imprese italiane nello stare sul mercato non è corrisposta – almeno finora – un’analoga mutazione negli apparati che spesso finiscono per appesantire il lavoro delle imprese. In Italia ci troviamo alle prese con strumenti troppo rigidi, statici e burocraticizzati e un reale processo di liberalizzazione sarebbe essenziale per garantire competitività alle nostre aziende.
05/07/2008
Presentazione Indice delle Liberalizzazioni 2008 - Introduzione
L’Indice delle liberalizzazioni 2008 redatto dall’Istituto Bruno Leoni – un documento che prende in esame dodici settori chiave dell’economia italiana e il loro grado di apertura al mercato – traccia il profilo di un’Italia “che ha la febbre e l’artrosi”, come si legge nell’introduzione al rapporto scritta da Carlo Stagnaro, direttore dell’area Ricerche del think tank liberista.
06/06/2008
Sanita': che cosa possono imparare europei e americani, gli uni dagli altri?
Americani ed europei hanno tanto da imparare gli uni dagli altri in tema di sanità. Gli europei di più, però. Almeno in un’ottica di mercato. L’opinione è di Grace-Marie Turner, presidente del Galen Institute e ospite dell’Istituto Bruno Leoni per l’Healthcare Seminar del 6 giugno scorso. Per la studiosa americana – tra i più ascoltati consiglieri del candidato repubblicano alla presidenza, John McCain – molto in America dipenderà dalle prossime elezioni di novembre, dove si confronterano due candidati potenzialmente “rivoluzionari”.
07/06/2008
Seminario Rothbard - Andrea Bellantone - I fondamenti teologici del liberalismo
L’incontro ha cercato di avviare una riflessione sul rapporto tra l’eredità etico-religiosa dell’Occidente e le istituzioni liberali, nella convinzione che se certamente vi è una radice teologica del potere statale (come ha mostrato, tra gli altri, Carlo Schmitt), è egualmente vero che anche le culture e le pratiche sociali che si sono opposte al trionfo del potere durante l’età moderna l’hanno spesso fatto sulla base di principi e valori le cui radici sono da rinvenire nella fede.
07/06/2008
Workshop - Disintermediare le banche?
La discussione ha approfondito le diverse alternative all'intermediazione bancaria oggi presenti in mercati finanziari più raffinati e moderni rispetto a quello italiano - e sullo spazio di mercato di tali strumenti, in un contesto “banco-centrico”. Un'attenzione particolare è stata dedicata all'esperienza di ZOPA, una realtà innovativa sviluppatasi sul web come una sorta di “eBay del credito”, e più in generale alle esperienze di microcredito.
24/05/2008
Seminario Rothbard – Pasquale Annicchino: God and the Welfare State
Nel corso della quinta edizione del Seminario Rothbard Pasquale Annicchino (Università di Siena) ha illustrato l’evoluzione che ha condotto dal conservatorismo al “centrismo compassionevole”, analizzando possibili nuove forme di “cittadinanza multipla” che permettano di liberare il welfare e l’assistenza dal monopolio statale.
25/04/2008
Andrea Giuricin a Radio Radicale parla del caso Alitalia
Dopo che AirFrance ha abbandonato le trattative per l’acquisto di Alitalia, a seguito dei chiari segnali lanciati da sindacati e parti politiche, si rospettano alcune confuse soluzioni per la sopravvivenza del vettore italiano. Intervistato da Radio Radicale, Andrea Giuricin, fellow dell’Istituto Bruno Leoni, espone i problemi e le difficoltà che si prospettano per lo scioglimento di questa ormai annosa vicenda.
21/04/2008
Che cosa ha combinato, Mr. Greenspan? - Intervento di Oscar Giannino
In un workshop organizzato dall'Istituto Bruno Leoni il 17 aprile 2008, Oscar Giannino (Libero mercato), Alberto Giovannini (Unifortune Asset Management) e Alessandro Penati (Università Cattolica del Sacro Cuore) discutono le implicazioni di breve e di lungo periodo della crisi finanziaria in atto, chiedendosi se le vicende legate ai mutui subprime abbiano davvero posto le basi per una deflagrazione dell'intero sistema finanziario internazionale, o si tratti di necessari aggiustamenti in un contesto di mercato.
21/04/2008
Che cosa ha combinato, Mr. Greenspan? - Intervento di Alberto Giovannini
In un workshop organizzato dall'Istituto Bruno Leoni il 17 aprile 2008, Oscar Giannino (Libero mercato), Alberto Giovannini (Unifortune Asset Management) e Alessandro Penati (Università Cattolica del Sacro Cuore) discutono le implicazioni di breve e di lungo periodo della crisi finanziaria in atto, chiedendosi se le vicende legate ai mutui subprime abbiano davvero posto le basi per una deflagrazione dell'intero sistema finanziario internazionale, o si tratti di necessari aggiustamenti in un contesto di mercato.
21/04/2008
Che cosa ha combinato, Mr. Greenspan? - Intervento di Alessandro Penati
In un workshop organizzato dall'Istituto Bruno Leoni il 17 aprile 2008, Oscar Giannino (Libero mercato), Alberto Giovannini (Unifortune Asset Management) e Alessandro Penati (Università Cattolica del Sacro Cuore) discutono le implicazioni di breve e di lungo periodo della crisi finanziaria in atto, chiedendosi se le vicende legate ai mutui subprime abbiano davvero posto le basi per una deflagrazione dell'intero sistema finanziario internazionale, o si tratti di necessari aggiustamenti in un contesto di mercato.
18/04/2008
Seminario Rothbard - Giancarlo Ianulardo - Leoni letto tramite la teoria dei giochi
Nell’ambito della quinta edizione del Seminario Rothbard Giancarlo Ianulardo (Università di Bath) illustra la sua lettura del concetto di diritto come pretesa, elemento centrale del pensiero di Bruno Loeni, alla luce della teoria dei giochi
11/03/2008
Mises 2007 - Keynote Speech - James Bartholomew
6 ottobre 2007 – Conferenza di James Bartholomew (autore di of The Welfare State We’re In) dedicata a “The Censored History of Non-State Welfare”
11/03/2008
Mises 2007 - Quarto intervento - Discussione di Enrico Colombatto
6 ottobre 2007 – Enrico Colombatto (Università di Torino) discute l’intervento di Dalibor Rohac
11/03/2008
Mises 2007 - Quarto intervento - Dalibor Rohac
6 ottobre 2007 – Dalibor Rohac (George Mason University) presenta il suo paper “Collective Action Problem and Free Market Co-operation”
11/03/2008
Mises 2007 - Terzo intervento - Discussione di Leonard Liggio
6 ottobre 2007 – Leonard Liggio (Atlas Research Economic Foundation) discute l’intervento di Colin Ganley
11/03/2008
Mises 2007 - Terzo intervento - Colin Ganley
6 ottobre 2007 – Colin Ganley (Oxford University) presenta il suo paper “English East India Company as an Historical Example of Private Provision of Public Goods”
11/03/2008
Mises 2007 - Secondo intervento - Discussione di Mauricio Rojas
6 ottobre 2007 – Mauricio Rojas (Timbro) discute l’intervento di Oskari Juurikkala
11/03/2008
Mises 2007 - Secondo intervento - Oskari Juurikkala
6 ottobre 2007 – Oskari Juurikkala (IEA) presenta il suo paper “Old-age Security in a Free Society”
11/03/2008
Per un'urbanistica oltre la pianificazione - Discussione
Milano, 6 marzo 2008 - A chiusura del seminario “Per un'urbanistica oltre la pianificazione” i presenti hanno animato una breve discussione dei temi trattati.
11/03/2008
Per un'urbanistica oltre la pianificazione - Intervento Moroni
Milano, 6 marzo 2008 - Nell'ambito del seminario “Per un'urbanistica oltre la pianificazione” Stefano Moroni (Politecnico di Milano) parla sul tema: “Urbanistica e liberalismo attivo”
11/03/2008
Per un'urbanistica oltre la pianificazione - Intervento Boccalatte
Milano, 6 marzo 2008 - Nell'ambito del seminario “Per un'urbanistica oltre la pianificazione” Silvio Boccalatte (Università di Genova) parla sul tema: “Politiche del territorio e tutela costituzionale della proprietà”
11/03/2008
Per un'urbanistica oltre la pianificazione - Intervento Simoncini
Milano, 6 marzo 2008 - Nell'ambito del seminario “Per un'urbanistica oltre la pianificazione” Andrea Simoncini (Università di Firenze) parla sul tema: “La pianificazione urbanistica e i poteri regionali: verso una competizione tra i modelli di regolazione?”
22/02/2008
Cieca virtu': Il mito della responsabilita' sociale d’impresa e il vero ruolo delle aziende
Esplorando il tema della corporate social responsability (CSR),
David Henderson (ex capo economista dell’Ocse, attualmente docente presso la Westminster Business School) ha sfatato il mito di un qualche dovere delle imprese nei confronti di soggetti diversi dai propri azionisti. Maggiori informazioni qui.
30/01/2008
Healthcare Seminar - Medicina basata sull'evoluzione
Intervenendo all’Healthcare Seminar dell’Istituto Bruno Leoni, Gilberto Corbellini, docente di Storia della medicina e di Bioetica (Università La Sapienza di Roma) e membro del Comitato Nazionale di Bioetica, ha proposto una innovativa base metodologica per lo studio della medicina che consideri le complesse diversità individuali e si basi su queste senza facili ricorsi a soluzioni standardizzate e inefficaci.
14/12/2007
Autonomia. Una misura di liberta' soggettiva e le sue implicazioni di politica economica
Pietro Navarra, Professore straordinario di Scienza delle Finanze presso l'Università di Messina ha presentato l'esito delle sue ricerche sul concetto di libertà soggettiva, e su come la percezione della libertà da parte degli attori economici abbia conseguenze importanti sullo sviluppo e sulla crescita.
10/12/2007
L’evoluzione del trasporto aereo: le compagnie low cost
Nell'ambito della serie 2007-2008 del Seminario Rothbard Andrea Giuricin, economista specializzato nelle problematiche dei trasporti, è intervenuto sul tema “L’evoluzione del trasporto aereo: le compagnie low cost”. Su questo tema Giuricin ha pubblicato per IBL svariati Briefing Paper e Focus e ha curato il capitolo dedicato al trasporto aereo dell’“Indice delle liberalizzazioni”.
13/12/2007
Mises 2007 - Primo intervento - Discussione di J-P Centi
6 ottobre 2007 - Il professor Jean-Pierre Centi (Université de Provence Aix-Marseille) discute l'intervento di Pavel Chalupnicek e Lukas Dvorak
13/12/2007
Mises 2007 - Primo intervento - Chalupnicek e Dvorak
6 ottobre 2007 - Pavel Chalupnicek e Lukas Dvorak (Università di Praga e Liberalni Institut) presentano il loro paper, intitolato “Giving as an Investment: Towards a Theory of State Interventions in Non-Profit Sectors”
13/12/2007
Mises 2007 - Keynote Speech - Prinz Philipp von Liechtenstein
Conferenza di H.S.H. Prinz Philipp von Liechtenstein (LGT Group Foundation), dedicata a “The Corporate University of a Financial Service Company. Teaching on Leadership beyond Management Processes”


13/12/2007
Mises 2007 - Introduzione Mingardi
5 ottobre 2007. Alberto Mingardi apre i lavori dell’edizione 2007 del Seminario Mises e introduce il keynote speech del principe Philipp von Liechtenstein.
04/12/2007
Presentazione di Overdose di - Intervento di Antonio Pilati
Il 28 novembre 2007 è stato presentato a Roma il libro "Overdose. Come una regolamentazione eccessiva mette a rischio le medicine del futuro" di Richard A. Epstein. Oltre all'autore, sono intervenuti Claudio De Vincenti (Università di Roma La Sapienza) e Antonio Pilati (Componente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato).

Durata: 13'46"
04/12/2007
Presentazione di Overdose di - Intervento di Claudio De Vincenti
Il 28 novembre 2007 è stato presentato a Roma il libro "Overdose. Come una regolamentazione eccessiva mette a rischio le medicine del futuro" di Richard A. Epstein. Oltre all'autore, sono intervenuti Claudio De Vincenti (Università di Roma La Sapienza) e Antonio Pilati (Componente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato).

Durata: 24'52"
04/12/2007
Presentazione di Overdose - Intervento di Richard A. Epstein
Il 28 novembre 2007 è stato presentato a Roma il libro "Overdose. Come una regolamentazione eccessiva mette a rischio le medicine del futuro" di Richard A. Epstein. Oltre all'autore, sono intervenuti Claudio De Vincenti (Università di Roma La Sapienza) e Antonio Pilati (Componente dell'Autorità garante della concorrenza e del mercato). 

Durata: 30'08"
07/09/2007
Caso Microsoft. Un policy briefing – Intervento di Paolo Zanetto
A dieci giorni dal verdetto di appello del 17 settembre, l'Istituto Bruno Leoni ha organizzato presso il proprio ufficio di Milano un "Policy Brief" per discutere le implicazioni di questo caso antitrust, per la tutela della concorrenza in Europa nel suo complesso. Interverranno Alberto Mingardi (Istituto Bruno Leoni), Federico Vasoli (de Masi Taddei Vasoli) e Paolo Zanetto (IBL).
07/09/2007
Caso Microsoft. Un policy briefing – Intervento di Federico Vasoli
A dieci giorni dal verdetto di appello del 17 settembre, l'Istituto Bruno Leoni ha organizzato presso il proprio ufficio di Milano un "Policy Brief" per discutere le implicazioni di questo caso antitrust, per la tutela della concorrenza in Europa nel suo complesso. Interverranno Alberto Mingardi (Istituto Bruno Leoni), Federico Vasoli (de Masi Taddei Vasoli) e Paolo Zanetto (IBL).
07/09/2007
Caso Microsoft. Un policy briefing – Introduzione di Alberto Mingardi
A dieci giorni dal verdetto di appello del 17 settembre, l'Istituto Bruno Leoni ha organizzato presso il proprio ufficio di Milano un "Policy Brief" per discutere le implicazioni di questo caso antitrust, per la tutela della concorrenza in Europa nel suo complesso. Interverranno Alberto Mingardi (Istituto Bruno Leoni), Federico Vasoli (de Masi Taddei Vasoli) e Paolo Zanetto  (IBL).
10/08/2007
IBL/Capezzone: una proposta per ridurre le accise
Il presidente della Commissione Attività produttive della Camera dei deputati, Daniele Capezzone, ha presentato oggi in conferenza stampa una proposta dell'Istituto Bruno Leoni e di Decidere.net sulla riduzione delle accise sui carburanti al livello minimo consentito dalla normativa comunitaria. Il taglio delle accise su benzina e gasolio, rispettivamente, a 0,359 centesimi per litro (contro 0,564 attuali) e 0,302 centesimi per litro (contro 0,423 attuali) potrebbe portare a un risparmio di 12,3 euro per pieno e 7,3 euro per pieno, rispettivamente. I dati sono disponibili sul sito dell'IBL
18/06/2007
Troppe tasse, ma a vantaggio di chi? - Intervento di Alberto Cassone
Seminario promosso dall'Istituto Bruno Leoni e dall'Institut de Recherches Economiques et Fiscales. Sono intervenuti Alberto Cassone (Università del Piemonte Orientale), Lars Feld (Philipps-Universitat Marburg), Fiorella Kostoris (Università di Roma "La Sapienza"), e Bertrand Lemennicier (Université de Paris II Pantheon-Assas). E' stato presentato lo studio: "Vincitori e perdenti. I meccanismi della tassazione e dei trasferimenti pubblici nelle economie contemporanee".
18/06/2007
Troppe tasse, ma a vantaggio di chi? - Intervento di Fiorella Kostoris
Seminario promosso dall'Istituto Bruno Leoni e dall'Institut de Recherches Economiques et Fiscales. Sono intervenuti Alberto Cassone (Università del Piemonte Orientale), Lars Feld (Philipps-Universitat Marburg), Fiorella Kostoris (Università di Roma "La Sapienza"), e Bertrand Lemennicier (Université de Paris II Pantheon-Assas). E' stato presentato lo studio: "Vincitori e perdenti. I meccanismi della tassazione e dei trasferimenti pubblici nelle economie contemporanee".
18/06/2007
Troppe tasse, ma a vantaggio di chi? - Intervento di Bertrand Lemennicier
Seminario promosso dall'Istituto Bruno Leoni e dall'Institut de Recherches Economiques et Fiscales. Sono intervenuti Alberto Cassone (Università del Piemonte Orientale), Lars Feld (Philipps-Universitat Marburg), Fiorella Kostoris (Università di Roma "La Sapienza"), e Bertrand Lemennicier (Université de Paris II Pantheon-Assas). E' stato presentato lo studio: "Vincitori e perdenti. I meccanismi della tassazione e dei trasferimenti pubblici nelle economie contemporanee".
26/04/2007
Convergenze Parallele: Quando l’ecologia incontra lo sviluppo economico - Intervento di Lord Monckton
26 aprile 2006 - Ristorante Romilo - Roma. Cena-dibattito sul tema del riscaldamento globale e dell'opportunità di ricorrere ad una strategia di adattamento, anziché di mitigazione (come vorrebbero i sostenitori del Protocollo di Kyoto) per affrontare questo fenomeno. È intervenuto Lord Monckton, ex-consigliere del Primo Ministro britannico Margaret Thatcher.
15/06/2007
L'antitrust nell'Unione Europea - Intervento Zanetto
Il 15 giugno 2007 si è svolto presso la sede milanese dell'IBL un incontro dedicato alle nuove proposte della Commissione Europea relative alla normativa antitrust. All'incontro ha partecipato Anthony De Jasay, uno dei maggiori pensatori liberali viventi e autore di importanti testi di filosofia politica. L’intervento di De Jasay è stato commentato da Kyle Wingfield (Wall Street Journal Europe) e Paolo Zanetto (Fellow dell’Istituto Bruno Leoni). In occasione dell’incotnro è stato presentato il nuovo “Occasional Paper” dell’Istituto Bruno Leoni: “L’antitrust e la sua imposizione ‘privata’. Un punto di vista liberale”, di Anthony de Jasay.
15/06/2007
L'antitrust nell'Unione Europea - Intervento Wingfield
Il 15 giugno 2007 si è svolto presso la sede milanese dell'IBL un incontro dedicato alle nuove proposte della Commissione Europea relative alla normativa antitrust. All'incontro ha partecipato Anthony De Jasay, uno dei maggiori pensatori liberali viventi e autore di importanti testi di filosofia politica. L’intervento di De Jasay è stato commentato da Kyle Wingfield (Wall Street Journal Europe) e Paolo Zanetto (Fellow dell’Istituto Bruno Leoni). In occasione dell’incotnro è stato presentato il nuovo “Occasional Paper” dell’Istituto Bruno Leoni: “L’antitrust e la sua imposizione ‘privata’. Un punto di vista liberale”, di Anthony de Jasay.
15/06/2007
L'antitrust nell'Unione Europea - Intervento De Jasay
Il 15 giugno 2007 si è svolto presso la sede milanese dell'IBL un incontro dedicato alle nuove proposte della Commissione Europea relative alla normativa antitrust. All'incontro ha partecipato Anthony De Jasay, uno dei maggiori pensatori liberali viventi e autore di importanti testi di filosofia politica. L’intervento di De Jasay è stato commentato da Kyle Wingfield (Wall Street Journal Europe) e Paolo Zanetto (Fellow dell’Istituto Bruno Leoni). In occasione dell’incotnro è stato presentato il nuovo “Occasional Paper” dell’Istituto Bruno Leoni: “L’antitrust e la sua imposizione ‘privata’. Un punto di vista liberale”, di Anthony de Jasay.
15/06/2007
L'antitrust nell'Unione Europea - Introduzione Mingardi
Il 15 giugno 2007 si è svolto presso la sede milanese dell'IBL un incontro dedicato alle nuove proposte della Commissione Europea relative alla normativa antitrust. All'incontro ha partecipato Anthony De Jasay, uno dei maggiori pensatori liberali viventi e autore di importanti testi di filosofia politica. L’intervento di De Jasay è stato commentato da Kyle Wingfield (Wall Street Journal Europe) e Paolo Zanetto (Fellow dell’Istituto Bruno Leoni). In occasione dell’incotnro è stato presentato il nuovo “Occasional Paper” dell’Istituto Bruno Leoni: “L’antitrust e la sua imposizione ‘privata’. Un punto di vista liberale”, di Anthony de Jasay.
08/06/2007
Nicholas C. Eberstadt: sanita', pensioni ed economia nell'Europa del futuro
8 giugno 2007 - Intervista con Nicholas C. Eberstadt (AEI)
08/06/2007
Valorizzare la sanita': una sfida per l'Europa
8 giugno 2007 - Incontro con Nicholas C. Eberstadt (AEI)
21/05/2007
Scatole cinesi e capitalismo relazionale - Intervento di Massimo Mucchetti
21 maggio 2007 - Seminario di Massimo Mucchetti (vicedirettore, Corriere della Sera)
11/05/2007
La spesa pubblica nel ventesimo secolo - Intervento di Tito Boeri
11 maggio 2007 - Presentazione del libro di Vito Tanzi e Ludger Schuknecht
11/05/2007
La spesa pubblica nel ventesimo secolo - Intervento di Enrico Colombatto
11 maggio 2007 - Presentazione del libro di Vito Tanzi e Ludger Schuknecht
11/05/2007
La spesa pubblica nel ventesimo secolo - Intervento di Ludger Schuknecht e Vito Tanzi
11 maggio 2007 - Presentazione del libro di Vito Tanzi e Ludger Schuknecht
11/05/2007
La spesa pubblica nel ventesimo secolo - Intervento di Vito Tanzi
11 maggio 2007 - Presentazione del libro di Vito Tanzi e Ludger Schuknecht
11/05/2007
La spesa pubblica nel ventesimo secolo - Introduzione di Alberto Mingardi
11 maggio 2007 - Presentazione del libro di Vito Tanzi e Ludger Schuknecht
07/05/2007
Il processo di liberalizzazione del settore elettrico
7 maggio 2007 - Seminario Rothbard - Lezione di Fabio Domanico
10/05/2007
L'arte della Fuga - Intervento di Salvatore Carrubba (Il Sole 24 Ore)
3 maggio 2007 - L’arte della fuga. La musica colta può sopravvivere senza mecenatismo?
10/05/2007
L'arte della Fuga - Intervento di Giuseppe Pennisi (Scuola superiore della pubblica amministrazione)
3 maggio 2007 - L’arte della fuga. La musica colta può sopravvivere senza mecenatismo?
06/05/2007
L’arte della fuga - Intervento di Antonio Magnacavallo (Societa' del Quartetto)
3 maggio 2007 - L’arte della fuga. La musica colta può sopravvivere senza mecenatismo?
27/04/2007
Climate change: dove sta la verita'?
26 aprile 2007 - Incontro con Lord Monckton
17/04/2007
Private equity, locuste o nuovo capitalismo - Intervento Penati
16 aprile 2007 - Hayek Cocktail - Intervento di Alessandro Penati (Universita Cattolica del Sacro Cuore)
17/04/2007
Private equity, locuste o nuovo capitalismo - Intervento Gervasoni
16 aprile 2007 - Hayek Cocktail - Intervento di Anna Gervasoni (AIFI)
17/04/2007
Private equity, locuste o nuovo capitalismo - Introduzione De Nicola
16 aprile 2007 - Hayek Cocktail - Introduzione di Alessandro De Nicola (Adam Smith Society)
13/04/2007
C come concorrenza, G come globalizzazione - Intervento di Danilo Taino
12 aprile 2007 - Milano - Conversazione con Pascal Salin
13/04/2007
C come concorrenza, G come globalizzazione - Intervento di Mario Carlo Ferrario
12 aprile 2007 - Milano - Conversazione con Pascal Salin
13/04/2007
C come concorrenza, G come globalizzazione - Intervento di Pascal Salin
12 aprile 2007 - Milano - Conversazione con Pascal Salin
13/04/2007
C come concorrenza, G come globalizzazione - Introduzione Mingardi
12 aprile 2007 - Milano - Conversazione con Pascal Salin
04/04/2007
Riflessi della produzione energetica sull'ambiente
26 marzo 2007 - Intervento di Carlo Stagnaro al convegno nazionale 'Sicurezza per l'energia'
04/04/2007
Costruzione e decostruzione delle nazioni. Italia e Sudafrica a confronto
2 aprile 2007 - Seminario Rothbard - Lezione di Rocco Ronza
30/03/2007
Risvolti giuridici e costituzionali dell'introduzione della 'class action' in Italia
30 marzo 2007 - Intervista a Silvio Boccalatte (Fellow IBL)
28/03/2007
Sicurezza energetica - Intervento di Micheal C. Lynch
27 marzo 2007 - Workshop "Sicurezza energetica: Liberalizzazioni, politica ambientale e politica estera"
28/03/2007
Sicurezza energetica - Introduzione di Carlo Stagnaro
27 marzo 2007 - Workshop "Sicurezza energetica: Liberalizzazioni, politica ambientale e politica estera"
27/03/2007
La proprieta' intellettuale sotto scacco - Intervento di Antonio Pilati
9 marzo 2007 - Intervento di Antonio Pilati (Autorità garante della concorrenza e del mercato)
27/03/2007
Fede, ragione, liberta' - Introduzione di Kishore Jayabalan (Istituto Acton)
7 marzo 2007 - in collaborazione con Istituto Acton
27/03/2007
Fede, ragione, liberta' - Intervento di Vittorio Emanuele Parsi
7 marzo 2007 - in collaborazione con Istituto Acton
27/03/2007
Fede, ragione, liberta' - Intervento di Paolo Bernardini
7 marzo 2007 - in collaborazione con Istituto Acton
27/03/2007
Fede, ragione, liberta' - Intervento di Robert Royal (Faith and Reason Institute, Washington DC)
7 marzo 2007 - in collaborazione con Istituto Acton
23/03/2007
Il ruolo dei giudici in una societa' libera. La lezione di Robert Bork
5 marzo 2007 - Seminario Rothbard - Serena Sileoni
19/03/2007
La proprieta' intellettuale sotto scacco - Intervento di Cesare Galli
9 marzo 2007 - Intervento di Cesare Galli (Università di Parma)
02/03/2007
Sanita': meglio una medicina basata sui costi, o una medicina basata sul paziente?
2 marzo 2007 - Healthcare Seminar - Intervento di Peter J. Pitts
canale ibl
wikispesa
twitter
linkedin
rss
podcast
Privacy Policy
x